/ Attualità

Attualità | 03 ottobre 2022, 19:35

Una delegazione monregalese a Rondine, nell'aretino, per l'avvio del nuovo progetto con i licei

Dopo la presentazione della sezione liceale "Rondine" in municipio, è stata la volta dell’evento inaugurale nazionale nel borgo "della pace"

Una delegazione monregalese a Rondine, nell'aretino, per l'avvio del nuovo progetto con i licei

Dopo l’inaugurazione della Sezione Liceale Rondine nel Salone Consiliare di Mondovì (leggi qui),  il 1° ottobre è stata la volta dell’evento inaugurale nazionale, a Rondine, ridente borgo della provincia aretina. Anche in questo caso gli alunni del Liceo Vasco Beccaria Govone hanno potuto partecipare all’evento – anche se in streaming – collegati con tutte le altre 13 sezioni, appartenenti ad altrettante scuole che da Nord a Sud hanno aderito al progetto. Per il liceo monregalese si tratta, per essere precisi, della 3^B delle Scienze Umane.

Direttamente a Rondine sono invece “volati” diversi e numerosi rappresentanti della comunità monregalese: per il Comune, il vice sindaco Gabriele Campora e l’Assessora all’Istruzione Francesca Bertazzoli; per il Vasco Beccaria Govone, la docente responsabile di progetto Monica Abbona e la DSGA Cinzia Zenitto; per la Fondazione CRC, la Consigliera di Amministrazione Giuliana Turco.

“L’unione e la motivazione di docenti e allievi – aggiunge il Dirigente, prof. Bruno Gabetti, - il supporto amministrativo e finanziario e il sostegno “politico” dell’amministrazione comunale, permetteranno la realizzazione di uno splendido percorso, tutto da scoprire”. Evocativo, a tal proposito anche il nome del percorso portato avanti quest’anno dalla sezione Rondine, “Ulisse” che, con approfondimenti pomeridiani, avrà inizio già dal prossimo 6 ottobre."

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium