/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 03 ottobre 2022, 07:03

Allieva del Liceo Classico di Mondovì premiata al concorso letterario Lions di Sanremo

Scritto su Italo Calvino vale l’ambito premio alla 18enne Noemi Minetti, che frequenta l’ultimo anno del “G. B. Beccaria”

La premiazione avvenuta nella cornice del Teatro del Casinò di Sanremo

La premiazione avvenuta nella cornice del Teatro del Casinò di Sanremo

Nella cornice del Teatro del Casinò di Sanremo, nel pomeriggio di sabato 1° ottobre si è svolta la premiazione dei finalisti del Premio letterario Lions 2021-2022, giunto alla sua 5ª edizione.

Quest’anno la manifestazione era dedicata a Italo Calvino in occasione del centenario dalla nascita (15 ottobre 1923).

Sono 156 gli studenti di istituti superiori liguri e piemontesi che hanno aderito con la presentazione di una prefazione/postfazione a un’opera a scelta di Calvino, sotto forma di scrittura o di lavoro multimediale.

Tra i primi finalisti ha ricevuto l’ambito premio Noemi Minetti, 18 anni, che frequenta l’ultimo anno del Liceo Classico “G. B. Beccaria” di Mondovì, accompagnata dai genitori, dal professor Stefano Casarino in rappresentanza del Liceo, e dal presidente del Lions Club Mondovì-Monregalese, Sergio Zavattero.
Il saluto dei giovani Leo è stato espresso dall'intervento di Giovanni Zavattero del Leo Club Mondovì Monregalese.

Noemi confessa di essersi trovata a sfidare sé stessa, per cimentarsi in un genere di scrittura del tutto nuovo. Ha trovato in Calvino la ragione profonda che la lega agli autori classici e che fornisce, a lei, come ai suoi coetanei, elementi di connessione con gli autori contemporanei.

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium