/ Motori

Motori | 03 ottobre 2022, 17:42

Motociclismo. Coppa Italia di Velocità: obiettivo raggiunto per i piloti Black Racing

Nel Pirelli Cup Challenge 1000 PRO Marco Cottone si aggiudica il campionato 2022 mentre Elia Mengoni è 2° nella Pirelli Cup Championship 600 PRO

Il Team Black Racing Squadra Corse al completo

Il Team Black Racing Squadra Corse al completo

Misano Adriatico (RN), 1-2 ottobre. La pioggia che inizialmente ha fatto temere il peggio per l’ultimo weekend di gara di questa Coppa Italia 2022, ha lasciato posto ad un sabato e ad una domenica di sole sul Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, dove si disputava l’ultimo appuntamento stagionale della Coppa Italila Velocità. 

I il team cuneese della velocità in pista Black Racing Squadra Corse, portacolori del Moto Club Bisalta Drivers Cuneo, si è presentato con il mantese Marco Cottone ed il maceratese Elia Mengoni, impegnati rispettivamente nella Pirelli Cup delle classi 1000 e 600. Presente nel Trofeo Italiano amatori 1000 base anche il modenese Mirco Federzoni. 

Le prove libere del venerdì non sono state effettuate a causa del meteo avverso, mentre nelle qualifiche Cottone porta la sua Yamaha R1 in diciottesima piazza, mentre Mengoni, con la Yamaha R6 curata dalla Penny Racing, centra un’ottima top 10, attestandosi al nono posto, con Federzoni che, in sella alla sua Ducati 1199 Panigale, si piazza in ventesima posizione, in una griglia al completo, con circa 40 piloti al via. 

Con un buon numero di spettatori accorsi la domenica per le ultime gare della stagione, Mengoni, è il primo a scendere in pista nella Pirelli Cup 600 e, dopo un’ottima partenza che lo vede transitare al primo passaggio in P5, ha un problema di grip in inserimento curve, che non gli permette di concretizzare il lavoro svolto, chiudendo in nona posizione finale assoluta, centrando anche il secondo posto nella classe Championship PRO. 

Cottone, con una buona strategia di gara, amministrando al meglio il vantaggio sul suo diretto avversario, si aggiudica il secondo gradino del podio di categoria, che gli basta per aggiudicarsi il campionato. 

Purtroppo, la terza partenza prevista, che avrebbe dovuto vedere impegnato Federzoni nella classe 1000 base del Trofeo Italiano Amatori, è stata annullata a seguito dello spaventoso incidente che, purtroppo, ha causato il decesso del pilota Federico Esposito nella gara precedente. Tutto il team si stringe attorno alla famiglia del pilota ed a tutto lo staff del Trofeo Amatori.

 "E' stato un weekend di quelli da ricordare negli anni - dice il team manager Simone Barale - perché tutto il team ha lavorato con dedizione e passione per contribuire alla vittoria di campionato di Marco nella Challenge 1000 PRO. Quindi un ringraziamento enorme va a loro, al pilota che a 42 anni ha dimostrato il suo grandissimo valore ed a tutti gli sponsor e partner che hanno reso possibile questo risultato. Bravissimo anche Mengoni che nonostante i problemi di grip ha centrato la Top10 nella Pirelli 600, sulla quale abbiamo intenzione di puntare per il 2023”. 

 

La Black Racing ringrazia tutti gli sponsor per il loro supporto in questa bellissima stagione 2022: TOP Serramenti,  Poppi Clementino S.p.A., Istituto Ottico Boselli, TOP Serramenti Design, Magazzini Edili Tontine, P.D. Impresa Edile, Gastaldi Officine S.r.l., CTM S.r.l., Erre.gi S.r.l., Moss S.r.l., Tabaccheria dei Gonzaga, Tipolito Martini S.r.l., Proforma Consulting, Isaema Solution, Marco Fiorini, Panetteria d'Angelo, Termo Idraulica, CLM Impianti Elettrici, Distribuzioni Grafiche Fantino, Sine Cura, Madala Carrelli, Sirp, Soft System S.r.l., SNG Europa S.r.l., MCR Coperture e un grazie, per il supporto, ai partner tecnici Penny Racing Service, WRS Italy, Magigas, Graph-Art, Vircos, Anie Design e Al Cappello Alpino.

 

diemme

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium