/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 04 ottobre 2022, 09:48

"Ad Alba, Bra e nelle Langhe il Terzo Polo cresce ancora dopo il positivo risultato elettorale"

Molte le richieste di tesserarsi anche alla luce della performance che ha portato la coalizione a essere terzo partito nella capitale delle Langhe, con punte del 16% nei paesi

Da destra Anna Bracco e Marta Giovannini, qui insieme all'onorevole Luigi Marattin

Da destra Anna Bracco e Marta Giovannini, qui insieme all'onorevole Luigi Marattin

Trend in crescita per il terzo polo (Italia Viva + Azione) che, nella prima settimana dopo le elezioni, registra una crescita nel gradimento di ben mezzo punto.
Questo trend si conferma anche localmente, ad Alba, Bra e nelle Langhe, dove molte sono le richieste di tesserarsi anche alla luce della performance straordinaria che ha portato il terzo polo a essere terzo partito nella capitale delle Langhe (che venerdì ospiterà il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella) e con punte del 16% nei paesi delle Langa e Roero.

Non è però questo l'unico aspetto da considerare quando si parla di terzo polo.
I dati ci dicono infatti che siamo stati il partito più votato fra i giovani e quello che ha, oggi, la rappresentanza femminile (in proporzione) più ampia in Parlamento.

Due elementi importanti per il Dna di una nuova formazione politica.
"Questo ci rende molto orgogliose", dichiarano le due candidate alle ultime elezioni:
Marta Giovannini e Anna Bracco, rispettivamente, la prima, coordinatrice provinciale di Italia Viva e, la seconda, coordinatrice di Italia Viva Cuneo.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium