/ Backstage

Backstage | 05 ottobre 2022, 18:48

Torna in onda la trasmissione Backstage firmata Targatocn: domani la prima puntata "Festival dei Luoghi Comuni"

L'apertura della stagione del programma avverà con la presentazione del programma del Festival dei Luoghi Comuni "Città, colori e punti di vista" organizzato dall'associazione culturale CUADRI che si svolgerà a Cuneo da venerdì 7 ottobre a martedì 11

Torna in onda la trasmissione Backstage firmata Targatocn: domani la prima puntata "Festival dei Luoghi Comuni"

Torna in onda domani sera, giovedì 6 ottobre, a partire alle ore 21, la trasmissione Backstage, approfondimento settimanale di Targato Cn e La Voce di Alba, condotta da Gian Maria Aliberti Gerbotto, che, questa settimana, ha scelto di dedicare la puntata al “Festival dei Luoghi Comuni” che si svolgerà a Cuneo a partire da venerdì 7 ottobre a martedì 11.

I videospettatori potranno assistere alla diretta comodamente dal proprio computer, smartphone, tablet o smart TV a partire dalle ore 21.00 sulla Home Page di TargatoCN.it e sulla relativa pagina Facebook. Nei giorni successivi sarà possibile rivedere tutto il dibattito sul nostro giornale.  

Il Festival, nato nel 2019 a partire dalla rassegna “A Cuneo non c’è mai niente da fare. I luoghi comuni sulla cultura”, ideato e organizzato dall’associazione culturale CUADRI , propone occasioni di approfondimento su tematiche familiari ma che si conoscono spesso solo superficialmente, con l’obiettivo di stimolare la curiosità e offrire al pubblico un confronto con professionisti di altissimo livello del panorama nazionale tramite incontri, confronti, dialoghi, mostre, performance e laboratori.  

L’edizione 2022, nuovamente curata da Marco Aime e Lucio Caracciolo, torna con un nuovo tema: Città, colori e punti di vista. Ospiti della prima puntata che segna l’apertura della stagione 2022-2023 di Backstage, avremo in studio il Presidente Andrea Borri e Francesca Salvatico dell'associazione culturale CUADRI, in videocollegamento l’egittologo del Museo Egizio Enrico Ferraris e il disegnatore Panini Comics Blasco Pisapia.

Il Festival vanta numerose collaborazioni con importanti realtà nazionali: quelle oramai consolidate con la rivista di geopolitica Limes e con il Museo Egizio, e quelle nuove con il “Red & Yellow Campus” di Museo Ferrari di Maranello e Museo Enzo Ferrari di Modena, la Scuola Holden, Panini Comics e “Off Topic” di Radio 24 che partecipano al festival per la prima volta.

Anche quest’anno si riconfermano punte di diamante l’editoriale satirico e pungente di Beppe Ghisolfi e le vignette di Danilo Paparelli, alla regia di Backstage Raffaele Massano e le sigle di Enrico Sabena.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium