/ Attualità

Attualità | 06 ottobre 2022, 14:30

“Promozione sostenibile del settore alimentare”: progetto dell'Associazione Autonoma Panificatori

Sarà presentato alla Fiera del Marrone di Cuneo venerdì 14 ottobre alle 17

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Venerdì 14 ottobre alle ore 17 presso lo stand dell’Associazione Autonoma Panificatori della 23ª edizione della Fiera Nazionale del Marrone 2022 verrà presentato il progetto “Promozione sostenibile del settore alimentare”.
È stato infatti avviato un processo virtuoso di collaborazione tra filiere produttive che prende spunto dalla domanda di evitare il rischio di dispersione di quantità sensibili di prodotto a causa della sua mancata distribuzione oppure per decadimento organolettico di caratteristiche che rendono i prodotti non attrattivi sui normali canali di distribuzione.
Il progetto, elaborato e condotto in collaborazione con Cna Cuneo con il sostegno della Camera di Commercio Industria ed Artigianato di Cuneo si propone di avviare un processo di rimodulazione dello schema consumistico proprio del settore agroalimentare, definendo azioni specifiche per far fronte al paradigma dell’Economia circolare nel settore alimentare, foriero di una forte dispersione della produzione non assimilabile dalla distribuzione “day-by-day”.
“L’obiettivo primario del progetto – dichiara Piero Rigucci, Presidente dei Panificatori cuneesi - è quello di ripensare il sistema produttivo della panificazione, con l’obiettivo di accrescere il fattore della sostenibilità, proponendo una best practice che parte da un territorio da sempre attento alle dinamiche di economia circolare anche in altri ambiti territoriali. La scelta è stata quella di coinvolgere i panificatori della Provincia ed i produttori di birra artigianale per la ricerca ed innovazione di nuovi trend utili a sostenere la filiera dell’agroalimentare a Km Zero, generando anche nuovi trend e nuove produzioni indirizzate al segmento di mercato composto dai consumatori particolarmente attenti sui temi della sostenibilità”.
“Alla luce di esperienze analoghe a livello nazionale, -
continua Mauro Carlevaris, Presidente Cna Cuneo - con questo progetto le nostre Associazioni si propongono come focus di un nuovo processo virtuoso, promuovendo ricerche di mercato, degustazioni ed occasioni di business finalizzate a valorizzare le esigenze e le necessità dei birrifici artigiani innovativi; la necessaria sinergia con i panificatori orientati a questa nuova sfida mira ad integrare la loro funzione primaria di fornitori di prodotti di alta qualità a quello di fornitori di sottoprodotti in grado di valorizzare nuove linee produttive”.
A seguire dell’iniziativa seguirà degustazione.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium