/ Attualità

Attualità | 07 ottobre 2022, 13:15

Mondovì Piazza, prorogata l'area pedonale: a fine mese incontro pubblico con i residenti

Le norme di APU e ZTL saranno in vigore fino al 6 novembre. Tra le novità in arrivo l'installazione di fioriere mobili per aprire e chiudere i varchi d'accesso alla piazza

Mondovì Piazza, prorogata l'area pedonale: a fine mese incontro pubblico con i residenti

Finalmente verrà messo un punto fermo sulla questione dell'area pedonale urbana e della ZTL in piazza Maggiore a Mondovì.

L'amministrazione sta organizzando un momento di incontro pubblico, aperto a tutti i cittadini e residenti del rione, che dovrebbe tenersi verso la fine del mese, per spiegare le novità che verranno introdotte. 

Un passo importante soprattutto perché, nell'ultimo anno, di proposte, più o meno condivise, sulle modifiche alla viabilità nel rione alto della città ne sono state fatte tante, per non dire troppe. Tra queste ricordiamo quelle al centro della petizione lanciata promossa da Luca Falbo, (leggi qui) che, sebbene avesse raccolto un buon numero di firme, non era stata portata all'attenzione di tutti i residenti. 

INCONTRO CON I CITTADINI E FIORIERE MOBILI 

A mettere la parola fine e a fare chiarezza sulla migliore organizzazione di viabilità e parcheggi sarà il Comune: tra le novità ci saranno le fioriere mobili che apriranno o chiuderanno i varchi dell'APU (area pedonale urbana) con una "barriera" negli orari previsti in sostituzione delle transenne. Limite massimo di velocità a 30 km/h in via Vico e via Vasco. 

In attesa dell'incontro, intanto, sono state prorogate fino al 6 novembre le regole entrate in vigore dallo scorso giugno cioè l'APU su piazza Maggiore (misura che consente il passagio solo di mezzi Forze dell'ordine, di soccorso, veicoli a servizio di persone disabili) e la ZTL in alcune delle strade che conducono alla piazza.

L'are di piazza Maggiore sarà pedonale e interdetta al traffico dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 24, il sabato, la domenica ed i festivi dalle 13 alle 24. 

Via Vico sarà percorribile per raggiungere piazza Maggiore, passare davanti all’ex Palazzo di Città, per andare in via Giolitti o via Vasco. Via Vasco sarà percorribile per raggiungere piazza Maggiore, passare davanti alla Chiesa della Missione, per andare in via Giolitti. Via delle Scuole sarà percorribile (da tutti negli orari fuori ZTL e dai residenti in orari di ZTL), Via Carassone sarà sempre a doppio senso di circolazione (riservato a residenti) negli orari dell'area pedonale urbana. 

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium