ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 06 novembre 2022, 08:29

Terre, storie e volti dall'Africa nei racconti di viaggio dell'albese Elisa Pira

All'associazione Alec presenta il volume che testimonia le esperienze che la volontaria langarola ha vissuto a stretto contatto con le popolazioni locali

Terre, storie e volti dall'Africa nei racconti di viaggio dell'albese Elisa Pira

Sarà presentato giovedì 10 novembre alle 18.30 nella sede dell’Associazione Alec in via Vittorio Emanuele 30 (2°piano) ad Alba il libro di Elisa Pira "Terre Rosse Storie e Volti d’Africa",  Prospero Editore, 2022. 

Nella prefazione del giornalista e scrittore Carlo Grande“Persone, non personaggi. Le pagine di Elisa Pira mi hanno fatto pensare all'universo africano della Blixen, a un punto di vista femminile in grado di comunicare il 'canto' di un continente. In questo libro gli esseri umani vengono rispettati fino in fondo, non presi a pretesto per narrazioni autocompiaciute. A tal punto sono amate, le genti d'Africa, da spingere l'autrice a rinunciare alla pubblicazione di splendide immagini, scatti numerosi eseguiti durante il viaggio: da soli quei ritratti diventerebbero sentimenti, documenti vividi e testimonianze”. 

Uno scritto che rappresenta la testimonianza di esperienze di viaggio in solitaria in vari stati dell’Africa, vissute a stretto contatto con le popolazioni locali. 

“Consapevole delle diversità coesistenti nel continente, che il termine 'Africa' non può contenere, alla narrazione di vicende storiche o politiche ho preferito quella dei tanti incontri fatti lungo il mio percorso, a volte fugaci, ma sempre incisivi -  racconta Elisa -.  Il viaggio procede attraverso volti e storie, in una testimonianza che riguarda un numero esiguo di persone, le cui vite però hanno lasciato un’impronta indelebile nella mia. Nonostante le diversità, ogni storia è legata all’altra attraverso il 'fil rouge' che sottende l’umano, l’universalità di sogni e sentimenti. Il mio viaggio si sviluppa 'dal basso': progetti di volontariato in ambito sociale, personalmente documentati da materiale fotografico, vita di villaggio con famiglie del posto, spostamenti coi mezzi pubblici, consentono una visione nuda della realtà e danno autenticità all’esperienza, senza il frapporsi di filtri o mediazioni. Negli ultimi anni ho dedicato i mesi invernali a esperienze di viaggio e volontariato in Paesi in via di Sviluppo o Sottosviluppati di tutti i continenti”.   

Durante la serata Elisa Pira dialogherà con Carlo Borgogno della Libreria Milton.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium