/ Sport

Sport | 06 novembre 2022, 16:21

Calcio Serie D: l'ex Menabò punisce il Fossano, il derby è del Bra

Al "Pochissimo" vittoria giallorossa per 1-0. Decide un gol di Simone Menabò su calcio di rigore

Calcio Serie D: l'ex Menabò punisce il Fossano, il derby è del Bra

Il derby cuneese tra Fossano e Bra sorride ai giallorossi che sbancano il "Pochissimo" con il risultato di 1-0 ed infilano il nono risultato utile consecutivo in campionato. Notte fonda per i blues, ancora a secco di vittorie ed all'ultimo posto solitario in classifica. In gol, su rigore, Simone Menabò, grande protagonista della salvezza fossanese nella passata stagione.

LA CRONACA

La prima vera occasione della partita è del Bra. All'11' Daqoune riceve in area, si coordina e va al tiro: il pallone incoccia la base del palo alla destra di Ricatto e l'azione sfuma. Vantaggio giallorosso al minuto 22. Gyimah si procura un rigore (fallo di Marin), l'ex Menabò trasforma dal dischetto spiazzando il portiere: 0-1. La squadra di Viassi fatica a fare gioco con D'Ippolito, Coulibay e Galvagno mai pericolosi. Squillo blues al 32'. Punizione ben calciata da Marin, Coulibaly per un soffio manca la correzione aerea. Situazione analoga due minuti più tardi, Ujkaj blocca a terra una palla velenosa. Squadre negli spogliatoi dopo 120 secondi di recupero con la formazione braidese avanti di un gol. 

Il Fossano rientra in campo con buon piglio, pur senza riuscire a creare pericoli alla difesa avversaria. Gyimah è una spina nel fianco ed al 55' va vicino al raddoppio: Cannistrà salva sulla linea. Doppio cambio, in una manciata di minuti, per Viassi: Tarantino e Viglietta rilevano Fogliarino e Delmastro. Al 63' ci prova Mazzafera. Pregevole destro dal limite dell'area bloccato con sicurezza da Ujkaj. A ridosso del 70' prima sostituzione anche per Floris: Dall'Olio per Gyimah. Subito dopo Tuzza impegna Ricatto con un diagonale da posizione ravvicinata. Minuto 76: Pavesi, appena entrato al posto di Tuzza, si invola in contropiede ma non sfrutta l'occasione calciando fuori. Il Fossano ci prova fino alla fine (4 minuti di recupero), la difesa ospite tiene senza sbavature. 0-1 il risultato finale, decide il classico gol dell'ex.

 

TABELLINO

Fossano (3-4-2-1): Ricatto, Cannistrà, Scotto, Marin (81' Malltezi); Foschi, Fogliarino (56' Tarantino), Mazzafera (78' Bellucci), Delmastro (59' Viglietta); D'Ippolito, Coulibaly (86' Medda); Galvagno. A disp: Costantino, Reda, Tarsitano, Ruscello. All: Fabrizio Viassi

Bra (3-4-1-2): Ujkaj, Quitadamo, Tos, Marchetti; Bongiovanni, Daqoune, Gerbino, Pautassi; Tuzza (75' Pavesi); Menabò, Gyimah (69' Dall'Olio). A disp: Favaro, Di Benedetto, Capellupo, Luwana, Olivero, Cassata, Mawete. All. Roberto Floris

Gol: Menabò rig 22'

Ammoniti: Fogliarino, Pautassi, D'Ippolito, Mazzafera, Marin, Daqoune, Cannistrà, Galvagno

Espulsi:

Arbitro: Federico Tassano di Chiavari, assistenti Gianluca Pampaloni di La Spezia e Michele Troina di Genova

Simone Di Luccio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium