/ Cronaca

Cronaca | 16 novembre 2022, 19:11

“Mi ha rubato le bici. La padella serve a difendermi, se mi aggredisce”: denunciato

Questa la giustificazione verosimilmente fornita dall'uomo ai Carabinieri che, insospettiti, lo fermarono. Originario di Roccavione, il cittadino è finito a processo per possesso ingiustificato di oggetto atto ad offendere e minaccia nei confronti del conoscente

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nel marzo 2021, R.C., era stato notato dai Carabinieri con una padella in mano mentre transitava in via Tino Aime a Roccavione. Insospettiti, i militari gli si avvicinarono chiedendogli spiegazioni. L’uomo si sarebbe giustificato dicendo che stava aspettando una persona di Borgo San Dalmazzo, G. perché gli aveva rubato due bici nel giro di pochi giorni. In quanto alla padella, gli sarebbe servita per difendersi in caso di eventuali aggressioni da parte sua.

Le forze dell’ordine, come illustrato dal maresciallo intervenuto, lo intimarono a tornare a casa, rassicurandolo che avrebbero pensato loro a contattare G. Denunciato per possesso ingiustificato di oggetto atto ad offendere e minacce, l’uomo è finito a processo davanti al tribunale di Cuneo. “Entrambi sono soggetti a noi noti -ha proseguito il maresciallo-. R.C. sosteneva che G. gli aveva sottratto una bicicletta e che poi, una volta riportatagli, gliene avesse rubata un’altra nella stessa occasione. Abbiamo poi trovato G. a casa dell’imputato con una mountain bike. Li abbiamo fatti incontrare tenendoli a distanza, ma è emerso che la bici rubata non fosse quella”.

Le frasi di minaccia, dunque, sarebbero state pronunciate da R.C. nei confronti del conoscente alla presenza delle autorità: ma sul punto, il maresciallo ha riferito che di fronte a loro si erano limitati ad ingiuriarsi a vicenda.

La prossima udienza, il 10 gennaio.    

CharB.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium