/ Sport

Sport | 20 novembre 2022, 16:44

Al 45° Trofeo Gruppo Podisti Albesi trionfano Simone Peyracchia e Sarah Aimee L’Epee

Nel classico appuntamento podistico langarolo assegnati anche i titoli individuali corsa su strada Master

Al 45° Trofeo Gruppo Podisti Albesi trionfano Simone Peyracchia e Sarah Aimee L’Epee

Si è disputato ad Alba, in una mattinata di splendido sole e prima brina, il 45° Trofeo Gruppo Podisti Albesi - Gran Premio Guido Galliano, gara podistica valida come 18° prova del CorriPiemonte 2022, che assegnava i titoli provinciali master su strada Fidal maschile e femminile.

Sul percorso classico di 9,5 km con partenza e arrivo nel campo di atletica albese si sono sfidati 235 concorrenti nella prova competitiva e mentre sono stati un centinaio gli iscritti alla camminata ludico-motoria non competitiva.

In campo maschile ha prevalso Simone Peyracchia della Asd Podistica Valle Varaita, che ha preceduto Moreno Giulio Dalmasso e Mauro Franza.

La competizione femminile è stata vinta dall’atleta dell’Atletica Settimese Sarah Aimee L’Epee, in seconda posizione è giunta Gaia Gagliardi, in terza Erika Testa.

Assegnati i numerosi premi di campioni provinciali delle varie categorie.

Il Gran Premio Guido Galliano è una delle più “antiche” corse del panorama podistico cuneese.

Si disputò la prima edizione il 25 aprile 1977, con partenza e arrivo in piazza Cristo Re.

Da alcuni anni si gareggia su un percorso impegnativo, con partenza in direzione di Gallo Grinzane, salita e scollinamento a Santa Rosalia, discesa verso la città fino a strada Cauda e corso Piave, con breve e impegnativa salitella finale: l’arrivo è posto nella pista dell’impianto sportivo “Augusto Manzo”.

Perfetta l’organizzazione dell’ASD Gruppo Podisti Albesi, coadiuvati dalle Forze dell’Ordine, dagli Alpini, dai motociclisti di GianMoto e da numerosi volontari.

Silvano Bertaina

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium