/ Attualità

Attualità | 22 novembre 2022, 08:45

Chiusa di Pesio si trasforma "Nel paese incantato"

Domenica 4 dicembre torna l’atteso evento nato dalla collaborazione sinergica tra Pro Loco Turismo in Valle Pesio, amministrazione comunale, associazioni e gruppi informali di cittadini

Chiusa di Pesio si trasforma "Nel paese incantato"

Domenica 4 dicembre, a Chiusa di Pesio (CN), torna “Nel paese incantato”, l’atteso evento nato dalla collaborazione sinergica tra Pro Loco Turismo in Valle Pesio, amministrazione comunale, associazioni e gruppi informali di cittadini. Dal mattino al tramonto, la magia del Natale trasformerà il caratteristico centro storico del capoluogo, Bandiera Arancione del Touring Club, in un paesaggio fiabesco, indimenticabile. I visitatori troveranno fantastiche iniziative ad accoglierli: mercatinoantichi mestieristreet foodgiochi ecologici e fatti a manomuseo e negozi apertiLudobus di Proposta 80, laboratorio di decorazioni nataliziecarrozza trainata dai muliBabbo Runarteartigianato e presepi alla finestra, l’imprendibile appuntamento che dal 2005 attira sempre più visitatori, anche da fuori Regione.

Il risultato sarà una Chiusa di Pesio più suggestiva che mai e a misura soprattutto dei più piccoli. I bambini potranno consegnare la letterina (ricordati di scrivere il tuo indirizzo e Babbo ti risponderà!) direttamente a Casa di Babbo Natale, in via Recinto, e incontrarlo in paese insieme alla Regina delle Nevi.

A impreziosire ulteriormente la giornata, ci penseranno la musica tradizionale con gli CiansunierMauro Fissore e Claudio Boglio e le danze occitane al ritmo di QuBa Libre, senza dimenticare gli zampognari. Per i più golosi, non mancheranno momenti di convivialità a base di leccornie a cura delle varie associazioni che collaborano all’evento: frittelle di melecaldarrostevin brulécioccolata calda, tè e tisane invaderanno di invitanti profumi il centro cittadino. All’ora di pranzo, immancabile l’appuntamento con i piatti preparati dalla Pro Loco: trippeformaggi della Valle Pesio e patate bollite con cotechino e maionese all’aglio.

Dopo un crescendo di musiche ed eventi, il vero momento clou de “Nel paese incantato” arriverà all’imbrunire, con l’accensione in piazza Cavour del maestoso albero fatto a mano sulle note del concerto della Banda Musicale Guido Vallauri, frutto di un anno di lavoro da parte delle sapienti mani del gruppo “Filo che passione” e numerose volontarie392 quadretti realizzati a maglia, 4 metri di altezza e quasi 3 di altezza, poggiati su una struttura realizzata e donata da una ditta di Chiusa di Pesio. Una meraviglia per gli occhi di grandi e piccini che lascerà a bocca aperta il pubblico e accenderà ufficialmente il Natale chiusano.

Per partecipare come espositore/venditore al mercatino, c'è tempo fino a giovedì 1° dicembre e la modulistica è presente sul sito del Comune di Chiusa di Pesio o recandosi direttamente all'ufficio turistico di piazza Cavour.

“Sarà una manifestazione nella quale molte associazioni del paese, unitamente al Comune, uniranno le loro forze per offrire un momento di serenità e divertimento soprattutto per le famiglie e i loro bambini, in pieno spirito natalizio”, afferma Bartolo Becottopresidente della Pro Loco Turismo in Valle Pesio. “La Pro Loco parteciperà attivamente come le ultime due passate edizioni, facendo rete con tutte le altre associazioni. Sicuramente sarà un evento che ha l’obiettivo di crescere sempre più, tenendo conto della forte unione tra tutti i volontari”.

 

“Ringrazio la Pro Loco, tutte le associazioni e i volontari coinvolti e gli esercenti che, anno dopo anno, accompagnano e sostengono la manifestazione. Invito tutti a venire a scoprire una Chiusa di Pesio ancora più suggestiva e un programma ricco ed eterogeneo che abbraccerà tutto l’arco della giornata”, dichiara il sindaco Claudio Baudino.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium