/ Cronaca

Cronaca | 23 novembre 2022, 19:36

Anziano scappa dopo l'incidente ma perde la targa: condannato e patente sospesa

L'episodio sulla strada che da Busca conduce a San Chiaffredo. Vittima del tamponamento una giovane donna: "Dopo che ho messo la freccia per svoltare mi è piombato addosso facendomi finire furoi strada"

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Un anno e tre mesi di reclusione e patente sospesa per due anni e otto mesi. Questa la condanna inflitta dal giudice del tribunale di Cuneo a G.A., un settantenne accusato di lesioni colpose stradali e omissione di soccorso.

L’imputato, una sera dell’ottobre 2021, dopo aver tamponato l’auto che lo precedeva, si allontanò dal luogo dell’incidente prima che arrivassero i soccorsi per la conducente dell’altro veicolo, rimasta ferita per 50 giorni di prognosi.

Per i Carabinieri però, non fu difficile risalire all’identità di G.A. in quanto, nell’urto, perse la targa dell’auto. “Stavo tornando a casa dal lavoro -ha raccontato la vittima in aula- Ero sulla strada tra Busca e San Chiaffredo. Davanti a me c’era un’auto che procedeva in modo strado, un po’ a zig-zag a velocità variabile. Quando la sua andatura si è fatta più stabile l’ho sorpassato e dopo aver messo la freccia per svoltare a destra lui mi è piombato addosso a tutta velocità facendomi andare a finire fuori dal campo”.

Dopo essersi ripresa dallo shock, la donna vide dallo specchietto retrovisore l’auto dietro di sé ferma in mezza alla strada che con una sgommata ripartì subito. “Era un’auto piccola -ha proseguito lei-. Non so chi fosse alla guida. Avevo visto in lontananza i lampeggianti dei Carabinieri che di solito fanno i controlli in quel tratto di strada. Ho fatto ripartire la macchina e li ho raggiunti raccontando l’accaduto”.

Le autorità tornarono luogo del sinistro e, tra i pezzi della carrozzeria, trovarono la targa della Ford del settantenne. La difesa dell’uomo ha sostenuto che circa la responsabilità penale dell’uomo non vi fosse la prova, in quanto incerto se fosse proprio lui alla guida dell’auto.

CharB.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium