/ Solidarietà

Solidarietà | 25 novembre 2022, 16:49

A Dogliani "Confessioni di una vitamina" nel ricordo di Elisa Raspino

Il 2 dicmbre la seconda tappa di una iniziativa benefica a favore della ricerca in memoria della giovane doglianese, appassionata di corsa e tecnologa alimentare all’Ascom di Bra, deceduta lo scorso agosto, a soli 43 anni.

A Dogliani "Confessioni di una vitamina" nel ricordo di Elisa Raspino

Il Comune di Dogliani e la famiglia di Elisa Raspino, in collaborazione con Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus, #sostienicandiolo, presenteranno la seconda tappa di una iniziativa benefica a favore della ricerca in memoria di Elisa Raspino, giovane doglianese, appassionata di corsa e tecnologa alimentare all’Ascom di Bra, deceduta lo scorso agosto, a soli 43 anni.

“Maratona della ricerca per Elisa” si svolgerà venerdì 2 dicembre alle ore 21,00 presso il Teatro Sacra Famiglia a Dogliani Castello.

La serata avrà scopo divulgativo e si pone un obiettivo ambizioso quanto concreto: raccogliere fondi in favore del progetto #SOSTIENI CANDIOLO per finanziare la ricerca scientifica di un ricercatore di Candiolo per tre anni.

L’incontro doglianese si svolgerà con la presentazione del minibook “Confessione di una Vitamina” di Renata Cantamessa – Fata Zucchina, autrice e divulgatrice scientifica.

Confessione di una vitamina,  non è solo un racconto per tutte le età – spiega la Prof.ssa Federica Di Nicolantonio (Professore Associato del Dipartimento di Oncologia dell’Università di Torino e Direttore del laboratorio di Epigenetica del Cancro dell’Istituto di Candiolo – IRCCS) – ma uno strumento prezioso e unico nel suo genere per suscitare curiosità sulle tematiche di alimentazione e salute insieme alla voglia e l’interesse a utilizzare meglio le potenzialità di questa vitamina nella prevenzione primaria quotidiana”.

La tecnica narrativa coinvolgente e il registro stilistico incalzante caratterizzano il lavoro della Fata-divulgatrice che regala ai lettori di tutte le età un focus accessibile sulla vitamina più “multitasking” e sul suo potenziale.

Alla Ricerca, quindi, il compito di aggiungere le pagine mancanti a questo prontuario pocket dal sapore investigativo, che ha come protagonista l’investigatore 'peperone' (una delle verdure a più alto contenuto di Vitamina C) e l’affascinante 'Vitamina C'.

Con l’autrice, dialogheranno Paola Rapalino, dietista presso l’Asl CN1 e Matteo Devalle, fisioterapista e runner.

Durante la serata letture di alcuni passi da “Confessione di una Vitamina” e da “Al di là del traguardo” a cura del gruppo teatrale Associazione Culturale Alfombras.

Sarà possibile effettuare anche una donazione con bonifico bancario, intestato a Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro ONLUS Codice SWIFT BCITITMM IBAN IT75D0306909606100000117256 Intesa Sanpaolo, indicando nella causale “Progetto Elisa Raspino con Fata Zucchina".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium