/ Saluzzese

Saluzzese | 25 novembre 2022, 12:14

Saluzzo, addio a “Lado” Cozzo, massaro della chiesa di San Bernardo

Figura ben voluta da tutti nel borgo di San Martino, si era dedicato per tanti anni, insieme alla moglie, della cura dell’edificio sacro nel centro storico. Aveva 90 anni. I funerali sabato pomeriggio, 26 novembre, nella parrocchia di Sant’Agostino

Saluzzo, addio a “Lado” Cozzo, massaro della chiesa di San Bernardo

Si è spento all’ospedale di Saluzzo, all’età di 90 anni, Gerardo Cozzo, conosciuto col nome di “Lado”, figura nota e amata da tutti, abitante di quella parte del borgo antico saluzzese di San Martino, che guarda alla valle Bronda.

Nato in una famiglia numerosa, Lado aveva iniziato la sua attività professionale come “cavagnè” intrecciando con maestria il vimini con il padre ed i fratelli per poi, con il sopravvento della plastica, lavorare per tanti anni alla Saint Gobain.

Ma la sua passione per la campagna era rimasta, in particolare verso le sue amate api che curava con particolare passione.

Abitante a pochi di metri dall’antica parrocchiale di San Bernardo, santo di cui era molto devoto, prima con la moglie Margherita Capitini e poi con l’aiuto delle figlie Luciana e Daniela si era a lungo occupato, come massaro, della custodia e della cura del bell’ edificio sacro nel centro storico di Saluzzo.

“Un uomo sempre sorridente, profondamente buono, capace di gesti semplici ma bellissimi”, ricorda commosso l’amico Giovanni Damiano.

Oltre alle figlie Luciana e Daniela, Lado lascia i cognati Mario Camnasio e Franco Bussi, oltre ai nipoti Matteo e Francesca.

I funerali verranno celebrati sabato 26 novembre alle ore 15 nella parrocchia di Sant’Agostino.

GpT 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium