Eventi - 26 novembre 2022, 14:06

Un successo il “Campus unità cinofile ricerca e soccorso”

L'evento, che ha visto la partecipazione del “Team Italia 2022”, si è svolto lo scorso fine settimana Fossano, Magliano Alpi, Boves, Salmour e Cuneo

Un successo il “Campus unità cinofile ricerca e soccorso”

Due giornate, sessanta binomi e sei aree addestrative, Sono i numeri del “Campus unità cinofile ricerca e soccorso” organizzato dall’Anfi di Cuneo, Associazione Nazionale Finanzieri d'Italia Volontari. L'evento si è svolto sabato 19 e domenica 20 novembre in diversi siti tra Fossano, Magliano Alpi, Boves, Salmour e Cuneo: il Castello della Nebbia a Salmour, l'ex discoteca “Cesar Palace” di Magliano Alpi, la caserma degli Alpini “Giovanni Cerruti” a Boves, la Polveriera di Salmour, Cascina Gerbo a Fossano.

Fiore all'occhiello la presenza del “Team Italia 2022”, la nazionale italiana di ricerche che dura in carica un anno.

Grazie agli amministratori dei comuni che ci hanno messo a disposizione le aree”, commenta il presidente volontari cinofili Anfi Cuneo Mario Di Vico.

Tanti i messaggi di apprezzamento ricevuti dai numerosi partecipanti: “Due grandi giornate di Campus con il Team Italia unità ricerca e soccorso. Una esperienza bellissima in un clima splendido tra tutti i partecipanti!”. “Un onore esserci stata, praticamente tutto perfetto ed entusiasmo a mille”. “Quest'anno abbiamo fatto cose importanti assieme...questa esperienza è stata la ciliegina! Complimenti a tutto il team Italia per passione dedizione e professionalità messi in campo!”. “In questa cultura occidentale, prevalentemente individualista, servono progetti di Comunità che possano unire le persone, serve il coraggio di mettersi in gioco, ma soprattutto serve lavorare insieme per migliorare individualmente. Grazie di cuore a tutti quanti lo hanno fatto in questi due giorni Team Italia Fci Wch rescue dogs 2022”.

crm

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU