/ Volley

Volley | 27 novembre 2022, 21:56

Lpm Bam Mondovì-Bsc Sassuolo 3-1, la ex Karola Dhimitriadhi: "Tornare qui è sempre una grande emozione" (VIDEO)

La Lpm Bam Mondovì nel pomeriggio ha superato il Sassuolo con il risultato di 3-1. Nelle file della formazione emiliana c'è l'ex pumina Karola Dhimitriadhi, protagonista della storica promozione in A2 sotto la guida di coach Maurizio Venco

Karola Dhimitriadhi

Karola Dhimitriadhi

Terza vittoria consecutiva per la Lpm Bam Mondovì, che nel pomeriggio di oggi ha superato al PalaManera il Bsc Materials Sassuolo con il punteggio di 3-1. Le "Linci" emiliane dell'ex tecnico Maurizio Venco hanno dovuto rinunciare all'apporto della schiacciatrice Aurora Pistolesi, rimasta a riposo precauzionale per un risentimento muscolare.

Nonostante l'importante defezione, il Sassuolo ha dato filo da torcere alle Pumine, brave comunque a interrompere nel quarto set i tentativi di rimonta della formazione ospite. Nel Sassuolo è scesa in campo anche la cuneese, nonchè ex pumina, Karola Dhimitriadhi, protagonista otto stagioni fa della storica promozione della Lpm in serie A2.

La neo dottoressa  cuneese, da tre anni a Sassuolo, ha sempre giocato nel ruolo di schiacciatrice, ma dopo essersi messa alle spalle un secondo brutto infortunio, ha deciso di cambiare ruolo e vestire i panni del libero. Una nuova sfida per la bella e brava ex giocatrice del Puma, che dopo ogni "caduta" ha dimostrato sempre di sapersi rialzare da indomita guerriera. Ecco Karola Dhimitriadhi al termine del match: 

Matteo La Viola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium