/ Volley

Volley | 27 novembre 2022, 11:10

Volley maschile Serie C: il VBC Mondovì Villanova fa suo lo scontro al vertice contro il S.Paolo Torino

Settimo successo su otto gare per la squadra di Massimo Bovolo

Volley maschile Serie C: il VBC Mondovì Villanova fa suo lo scontro al vertice contro il S.Paolo Torino

Il VBC Mondovì/Villanova piega per 3-2 (25-19,18-25,25-27,25-12,18-16) il forte e quadrato S. Paolo Torino secondo, dopo oltre 2 ore e 15’ di gioco, conquistando in tal modo il settimo successo stagionale su otto gare disputate.  

Senza dubbio – commenta al termine Massimo Bovolo – è stata una partita molto emozionante ed intensa, fra due compagini che hanno lottato a viso aperto e che hanno dimostrato di equivalersi. Noi siamo partiti bene, vincendo con autorità il primo set, poi nel secondo ci siamo disuniti ed abbiamo faticato, Il terzo set è stato molto incerto e deciso da episodi, anche se in alcuni frangenti siamo stati un po’ troppo ingenui. Nel quarto set abbiamo dominato, mentre nel quinto, dopo una buona partenza, abbiamo avuto un momento di sbandamento quando si è infortunato Berutti, ma per fortuna ci siamo ripresi e, seppur un po’ a fatica, siamo riusciti a portarlo a casa, conquistando due punti preziosi sia per la nostra classifica e per l’ autostima. Ora testa alla partita di sabato sera a Busca contro il Cuneo, una formazione pericolosa formata da giovani molto interessanti e che sanno giocare bene a pallavolo. Per noi sarà un altro interessante test nel percorso di crescita e di maturazione che abbiamo intrapreso.”              

Massimo Bovolo è partito inizialmente con capitan Fabiano in palleggio, Genesio opposto, Garelli e Garello in banda, Bertano e Berutti centrali, Fenoglio libero, inserendo successivamente Paganelli, Bessone e Caldano.

Nel primo set il VBC parte bene e si porta subito sul 4-1 con un bel muro di Berutti e Fabiano, poi accusa un rallentamento, che permette ai torinesi di riportarsi a -1 (9-10). I monregalesi non perdono la necessaria lucidità e ripartono, siglando il 16-12 con un gran muro di Genesio e Bertano, poi il 20-14 con Garello, quindi il 22-15 con Garelli ed infine chiudono 25-19 con un bel muro di Bertano, mentre entra Bessone in seconda linea.    

Nella seconda frazione la squadra monregalese parte molto contratta e va subito sotto 12-5. Dentro Paganelli, ma la squadra non riesce a reagire e così i torinesi allungano, siglando prima il 18-10, poi il 22-15 ed infine chiudono 25-18.  

Nel terzo set, con Paganelli in campo in banda, vi è equilibrio sino al 9 pari, poi i torinesi allungano, portandosi prima sul 15-13 e poi, grazie ad un cartellino rosso comminato ai padroni di casa, sul 20-17, Dentro Bessone ed i monregalesi hanno una bella reazione, che permette loro di ottenere la parità sul 22-22 grazie ad un bel muro della coppia Bertano-Garelli. La situazione resta in grande equilibrio sino al 25 pari, quando i torinesi riescono ad avere una maggiore lucidità e chiudono ai vantaggi 27-25.

Nella quarta frazione, con Garello di nuovo in campo, il VBC Mondovì Villanova parte con il piede schiacciato sull’ acceleratore e si porta prima sul 7-3 con Genesio e poi sul 15-7 con Fabiano. Un ace di Garelli realizza il 19-8, un attacco di Genesio da seconda linea vale il 23-10, quindi un attacco di Garelli realizza il 24-11 ed infine un attacco di Genesio firma il punto del 25-12.

Nel quinto e decisivo set i monregalesi partono forte e si portano prima sul 6-3 con un’ ace di Bertano e poi sull’ 8-4 con Garelli. A questo punto si infortuna Berutti (distorsione alla caviglia dopo un salto a muro, ma per fortuna non sembra grave), che viene sostituito da Caldano, ed i monregalesi si disuniscono, permettendo ai torinesi di rimontare ed ottenere la parità sul 10-10. Da qui in avanti le due compagini avanzano a braccetto sino al 16 pari, quando prima un mano fuori di Garello realizza il 117-16 e poi uno di Garelli firma il punto del definitivo 18-16.       

Sabato alle ore 20.30 il VBC giocherà a Busca contro il Cuneo allenato da Francesco “Cecio” Revelli, attualmente quinto con 14 punti. Una partita sicuramente non facile perché i cuneesi sono una formazione formata da giovani fisicamente molto prestanti e tecnicamente di buon livello, ma l’ obbiettivo dei monregalesi è quello di provare a conquistare l’ intera posta in palio per migliorare ulteriormente la propria classifica e continuare il proprio percorso di crescita sia tecnico che tattico. 

VBC MONDOVI’/VILLANOVA-S. PAOLO TORINO 3-2 (25-19,18-25,25-27,25-12,18-16)

VBC MONDOVI’/VILLANOVA: Fabiano (K), Genesio, Garelli, Garello, Berutti, Bertano, Fenoglio (L1), Basso (L2), Caldano, Paganelli, Bessone, Penta, Maccagno. ALL: Massimo Bovolo-Fabrizio Marchisio.

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium