Eventi - 28 novembre 2022, 17:30

Coldiretti Cuneo: al centro del nuovo show cooking all'Open Baladin la pera Nashi

Appuntamento giovedì 1 dicembre dalle 18

Coldiretti Cuneo: al centro del nuovo show cooking all'Open Baladin la pera Nashi

Giovedì 1 dicembre, a partire dalle 18, andrà in scena il terzo show cooking firmato Coldiretti Campagna Amica presso i locali dell’Open Baladin Cuneo, per conoscere a fondo e assaporare uno dei più particolari, gustosi e curiosi frutti di stagione, la pera Nashi.

Succosa e dissetante dal sapore totalmente diverso dalle varietà di pere occidentali è adatta ad essere consumata a qualsiasi età per la sua ricchezza di sali minerali. Si distingue per la sua forma tondeggiante che ricorda una mela e per la famosa punteggiatura della buccia. Arrivata in Europa negli anni Ottanta destò fin da subito grande interesse tra i produttori, ma per le difficoltà nella messa a punto della coltivazione solo poche imprese in Granda decisero di avviarne la produzione.

Tra queste spicca l’azienda frutticola Romanisio di Piozzo che presenterà la Pera Nashi, tra i prodotti di punta della loro impresa, al pubblico dello show cooking.

Siamo un’azienda frutticola ma prima di tutto una famiglia. Ognuno di noi con le sue particolarità porta valore e bellezza al lavoro degli altri”, spiega Michela Romanisio per presentare la sua realtà composta dai genitori Franco e Liliana, dal nonno Armando e da Valentina e Marco, rispettivamente sorella e fratello.

Convinta della forza inarrestabile della natura, ne fa la sua filosofia di vita e di lavoro e attraverso il metodo della lotta integrata esprime riconoscenza alla madre dei frutti che ogni giorno raccoglie con costanza e passione.

L’azienda coltiva anche le Nocciole Piemonte IGP e propone tanti golosi trasformati, come le creme, le nocciole ricoperte di cioccolato e la farina, che i consumatori potranno acquistare presso il loro punto vendita. I partecipanti potranno conoscere meglio questo frutto grazie alle preparazioni dell’Istituto Alberghiero di Dronero, sempre accompagnate da sorsi di birra Baladin, e riproporle a casa per sperimentare sapori nuovi.

In un momento così difficile per il settore frutticolo – dichiara la Responsabile provinciale Elisa Rebuffoi nostri show cooking rappresentano ottime opportunità di valorizzazione dei prodotti locali. Con le loro storie di vita e di tradizione, i produttori instaurano un rapporto di fiducia col consumatore e li sensibilizzano ad acquistare prodotti di qualità, completamente tracciati e legati al territorio, facendogli conoscere ed apprezzare produzioni di nicchia”.

Appuntamento dunque per giovedì 1 dicembre alle ore 18, all’Open Baladin in piazza Foro Boario a Cuneo. L’evento è gratuito e aperto a tutti con obbligo di prenotazione (telefono: 0171 489199).

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU