/ Eventi

Eventi | 28 novembre 2022, 07:46

Bra, pieno successo della cena benefica di AbBRAcciAMO per SOS Bra chiama Bra (Foto)

Solidarietà ed emozioni con la consegna del 1° Abbraccio d’oro a Silvia Gullino e Filippo Tafuni

Nelle foto, alcuni momenti della cena benefica organizzata ai Salesiani di Bra dall’associazione AbBRAcciAMO

Nelle foto, alcuni momenti della cena benefica organizzata ai Salesiani di Bra dall’associazione AbBRAcciAMO

Solidarietà, sorrisi e tante emozioni hanno sancito l’ottimo risultato della cena benefica organizzata dall’associazione di promozione sociale AbBRAcciAMO, che si è svolta a Bra sabato 26 novembre.

La formula è ormai collaudata. Una formula di successo che è arrivata alla 3ª edizione, con tutto il ricavato a beneficio della onlus SOS Bra chiama Bra, la rete di solidarietà creata per sostenere i cittadini e le famiglie in difficoltà.

La cena, servita nei locali dell’Istituto Salesiano San Domenico Savio, ha registrato il sold out e soprattutto il consenso di ben 234 partecipanti, che hanno passato una serata contrassegnata da allegria e buona cucina.

A dare il benvenuto è stato il padrone di casa, don Riccardo Frigerio, direttore dell’opera salesiana braidese, che poi ha passato la parola per il saluto al sindaco di Bra, Gianni Fogliato. Sono intervenuti anche il vice direttore generale della Banca di Credito Cooperativo di Cherasco, Danilo Rivoira e il responsabile di SOS Bra chiama Bra, Nino Dutto. Tutti hanno lodato il valore sociale dell’iniziativa, che si riverbera positivamente sull’intero tessuto cittadino.

Quindi, il via alle danze con le portate a base di porri servite dai giovani allievi del Cnos-Fap, mentre l’intrattenimento è stato offerto dall’associazione Albero Inverso, che ha portato in scena un riadattamento de ‘La favola delle due galline’ di Beppe Fenoglio.

Poco dopo è stato il turno del ritrattista Giovanni Botta che, accompagnato dalla musica alla tastiera di Fabio Silvestri, ha deliziato il pubblico con singolari e coinvolgenti virtuosismi con il pennello.

Non sono mancate neppure le novità con la doppia consegna dell’Abbraccio d’oro, un riconoscimento destinato a chi, nel corso della stagione, ha saputo distinguersi per l’impegno sociale sul territorio.

In questa prima volta del premio l’onore è andato Filippo Tafuni di La Morra, cofondatore della scuola di ciclismo Freelangher, spillato dal presidente di AbBRAcciAMO, Davide Milanesio“Per lo straordinario impegno e la dedizione ai valori del volontariato in favore dello sport per ragazzi”.

Applausi anche per la giornalista e curatrice del Caffè Letterario di BraSilvia Gullino, spillata dalla brillante conduttrice, Marina Tibaldi, “Per essersi distinta in dedizione, impegno, serietà, attenzione e sensibilità alla divulgazione e promozione degli eventi del nostro territorio”.

Animazione per i più piccoli e l’estrazione a sorte di bellissimi premi hanno completato una serata perfetta. La soddisfazione degli organizzatori è grande e corre sulla pagina Facebook di AbBRAcciAMO, con i ringraziamenti a sponsor e partecipanti della manifestazione, documentata dalle fotografie di Maurizio Mangino e dalle riprese filmate di Giacomo Berrino.

Come dice l’intero direttivo: “Far del bene fa bene!”. Questa è la filosofia di AbBRAcciAMO, un’associazione di promozione sociale nata il 3 novembre 2021 dall’idea di un gruppo collaudato di volontari, che si concentra sul fronte della solidarietà, promuovendo esempi di cittadinanza attiva. Piccoli gesti per noi e un grande aiuto per qualcun altro.

Arrivederci al prossimo anno.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium