/ Attualità

Attualità | 28 novembre 2022, 08:28

Cuneo, una veglia notturna dei No Vax per ribadire la libertà di scelta sull'obbligo vaccinale

Organizzata davanti al tribunale dalle sezione locali di Italexit e de Il Popolo della Famiglia

La veglia è organizzata davanti al tribunale di Cuneo

La veglia è organizzata davanti al tribunale di Cuneo

Nell'occasione della sentenza della Corte Costituzionale del 30 novembre, la sezione provinciale ITALEXIT di Cuneo, in collaborazione con “Il Popolo della Famiglia”, “Ancoristi” ed il “Comitato Fermare la Guerra”, ha organizzato per Martedì 29 Novembre, a partire dalle ore 20,30, una veglia notturna davanti al Tribunale di Cuneo, quale simbolo della giustizia istituzionale, per affermare la “libertà di scelta” di ogni persona riguardo all’autodeterminazione sulla scelta delle cure mediche cui sottoporsi.

ITALEXIT ritiene l’obbligo vaccinale, oltre che inutile per la prevenzione della malattia da SARS-Cov 2 e del contagio, completamente lesivo dei dettami costituzionali, con particolare riferimento agli art. 1, 2 ,3, 4, 32 e 36 della Costituzione.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium