/ Saluzzese

Saluzzese | 29 novembre 2022, 15:06

Saluzzo, Rotary e Rotaract tra i volontari della Colletta Alimentare: otto i supermercati coinvolti

Sabato 26 novembre hanno partecipato all’iniziativa che la Fondazione Banco Alimentare Onlus ha promosso ispirandosi alle parole di Papa Francesco: "Davanti ai poveri ci si rimbocca le maniche"

Soci Rotary e Rotarac impegnati nella Colletta Alimentare a Saluzzo

Soci Rotary e Rotarac impegnati nella Colletta Alimentare a Saluzzo

"Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche, attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno. (...) Nessuno può sentirsi esonerato dalla preoccupazione per i poveri e per la giustizia sociale.”

Con queste parole, tratte dal messaggio di Papa Francesco per la VI Giornata Mondiale dei Poveri, la Fondazione Banco Alimentare Onlus ha invitato a partecipare alla 26ª Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, che si è svolta sabato 26 novembre.

Anche quest’anno i soci del Rotary Club di Saluzzo hanno partecipato attivamente all’iniziativa, coadiuvati dai giovani del Rotaract, coordinati dal presidente del sodalizio Gianfranco Devalle e dal presidente Rotaract Luca Madala.

A Saluzzo, insieme ad oltre 11mila supermercati di tutta Italia, 1.386 punti vendita piemontesi, sono stati coinvolti 8 supermercati: Presto Fresco di piazza XX Settembre; Lidl di via Revello; MD di piazza XX Settembre; Penny Market di via Pinerolo; Mercatò di via Circonvallazione; Presto Fresco di via Spielberg; Mercatò Big di via Lattanzi e l’Ok Market di piazza Cavour.

vb

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium