/ Attualità

Attualità | 01 dicembre 2022, 18:03

Dialisi a Mondovì, Robaldo: "Partiti allineati, ora al lavoro per promuovere l'apertura"

Il primo cittadino: "Tutti i partiti rappresentati in Consiglio Regionale sostengono la richiesta. Questa unità d'intenti è fondamentale affinché le risorse economiche possano essere individuate nel bilancio regionale"

Dialisi a Mondovì, Robaldo: "Partiti allineati, ora al lavoro per promuovere l'apertura"

Il mondo della politica al lavoro per aprire il reparto dialisi all'ospedale di Mondovì. Dopo le note diffuse dai vari partiti, in primis, dal coordinatore monregalese di Forza Italia Giampiero Caramello e la risposta immediata del sindaco Luca Robaldo, ora la città pensa a come procedere per aprire una seconda sede per la dialisi, oltre a quella presente al nosocomio di Ceva.

"Tutti i partiti rappresentati in Consiglio Regionale sostengono la richiesta di aprire, come seconda sede dopo quella di Ceva, un reparto dialisi anche a Mondovì: devo ammettere che il Coordinatore di Forza Italia Giampiero Caramello, da bravo geometra quale è, li ha messi in riga. - lo dichiara il sindaco di Mondovì, Luca Robaldo -  Questa unità d'intenti è fondamentale affinché le risorse economiche possano essere individuate nel bilancio regionale.

L'Assessore Icardi mi ha suggerito, poi, di verificare la possibilità di sostegno diretto da parte del territorio monregalese, provando a proporre anche qui quanto fatto dai Comuni del saluzzese, vale a dire la sottoscrizione di un protocollo e lo stanziamento di fondi che andrebbero a sostenere l'investimento".

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium