ELEZIONI REGIONALI
 / Curiosità

Curiosità | 01 dicembre 2022, 08:32

All’Espaci Occitan di Dronero Valeria Tron presenterà “L’equilibrio delle lucciole”

Appuntamento domani pomeriggio, venerdì 2 dicembre, alle ore 18

Valeria Tron

Valeria Tron

Giunge al suo ultimo appuntamento “Libres libres – Libri liberi”, nella sua edizione autunnale organizzata dall’associazione Espaci Occitano di Dronero con il sostegno della Regione Piemonte e dedicato alle pubblicazioni in lingua occitana o legate alla cultura alpina.

Domani pomeriggio, venerdì 2 dicembre, presso i locali dell’associazione dronerese, alle ore 18, Valeria Tron presenterà la sua prima opera “L’quilibrio delle lucciole”.

Un romanzo in cui la protagonista, Adelaide, dopo una delusione amorosa torna nel suo paese natale in Val Germanasca, per “smorzare il suo cuore”. Ad attenderla la novantenne Nanà e una bufera di neve, che isolerà la giovane in montagna con l’anziana per lunghi giorni, durante i quali Adelaide entrerà in una stanza segreta gremita di libri, lettere, fotografie, ricordi che le racconteranno un lontano tempo, delle persone scomparse, della sua famiglia, delle avventure, della quotidianità, delle speranze e delle delusioni.

Così, nella casa da cui si era allontanata e che ora è pronta ad accoglierla di nuovo, e nella lingua occitana, che permette espressioni altrimenti intraducibili, troverà le luci necessarie per illuminare le ombre della sua vita e rimetterla a posto. In equilibrio.

A dialogare con l’autrice il giornalista Carlo Giordano, in un arricchente appuntamento culturale.

Ad ingresso gratuito, l’evento è in collaborazione con la libreria Segnavia – Porta di Valle di Brossasco. Per info tel. 0171.904075.

Beatrice Condorelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium