/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2022, 09:48

A Dogliani i funerali del pensionato vittima di un incidente stradale sulla Alba-Barolo

Domani nella parrocchiale del paese le esequie del 71enne pensionato, volontariato della protezione civile e già candidato a sindaco del centro langarolo

Giampiero Zavattero, 71 anni

Giampiero Zavattero, 71 anni

Si terranno domani a Dogliani i funerali di Giampiero Zavattero, il 71enne pensionato vittima dell’incidente stradale verificatosi nel primo pomeriggio di mercoledì 30 novembre lungo la Provinciale 3, tra Alba e Barolo.   

L’uomo, originario di Savigliano ma da molti anni residente nel centro langarolo, dove nel 2014 era stato anche candidato a sindaco e dove era volontario nel gruppo comunale di protezione civile, ha perso la vita nello scontro tra la sua Peugeot 3008 e un trattore con rimorchio che lo precedeva sulla trafficata provinciale, all’altezza della cantina Terre del Barolo.

Stamane il via libera del magistrato alle esequie, che si terranno nella mattinata di sabato 3 dicembre nella chiesa dei Santi Quirico e Paolo, con partenza dall’ospedale di Dogliani, dove la salma dell’uomo arriverà nella tarda mattinata di oggi, venerdì 2 dicembre. Sempre oggi, alle ore 20 nella stessa parrocchiale, verrà recitato un rosario di preghiera.

A dare l’ultimo saluto all’uomo la moglie Gabrielle Bottero, i figli Anthea, Paride, Chiara e Davide, la madre Maria, il fratello Sergio con la famiglia e la suocera Irene Ravina.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium