/ Economia

Economia | 02 dicembre 2022, 11:57

Terziario Donna di Bergamo e Parma ad Alba per un gemellaggio del gusto tra Città Creative

Le imprenditrici lombarde ed emiliane accolte dalle colleghe langarole nella seconda tappa degli incontri fra territori riconosciuti dall'Unesco              

Terziario Donna di Bergamo e Parma ad Alba per un gemellaggio del gusto tra Città Creative

​Mercoledì 30 novembre il Gruppo Terziario Donna Alba ha ospitato gli omologhi gruppi di Bergamo e di Parma, realtà che insieme ad Alba l'Unesco ha decretato Città Creative per la Gastronomia.

​Un vero e proprio “food tour”, quello che ha portato un nutrito numero di imprenditrici del commercio, del turismo e dei servizi emiliane e lombarde nelle Langhe, dopo il primo incontro svoltosi l'11 luglio scorso a Parma, che ha visto ospiti le consigliere albesi e bergamasche.

​Dopo un momento istituzionale svoltosi presso la sede dell'Associazione Commercianti Albesi, con la partecipazione delle tre presidenti – Francesca Sartore per Alba, Alessandra Cereda per Bergamo e Ilaria Bertinelli per Parma – ed il saluto del direttore e del vice direttore Aca, rispettivamente Fabrizio Pace e Silvia Anselmo, il gruppo coordinato dalla responsabile della Segreteria Generale ACA, Elena Giachino, ha dapprima visitato il centro storico di Alba e si è successivamente diretto a Serralunga d'Alba, per il pranzo e per la visita alle storiche cantine delle Tenute Fontanafredda.

​La giornata è stata caratterizzata da un proficuo scambio di idee ed esperienze per continuare una collaborazione fattiva e per mettere a sistema le buone pratiche che possono essere utili alle imprenditrici associate.

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium