/ Attualità

Attualità | 05 dicembre 2022, 17:33

Durante un'esercitazione con i droni scoprono discariche abusive lungo il Tanaro ad Alba

A scoprirle, i volontari dell'associazione nazionale carabinieri della Protezione civile di Alba

Durante un'esercitazione con i droni scoprono discariche abusive lungo il Tanaro ad Alba

Il Nucleo provinciale di Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri con sede ad ALBA da venti anni opera nel campo del volontariato di Protezione Civile e nella tutela dell’ambiente e del patrimonio culturale con volontari specializzati e formati; tra questi spicca l’Unità SAPR, che guida droni.

Questi volontari specializzati vengono impiegati nel monitoraggio dei fiumi e torrenti, in caso di terremoti, emergenze di carattere idrologico, di dissesto ambientale tipo frane, ricerca di persone scomparse in supporto alle unità cinofile, e a tutela dei beni culturali in aree di crisi.

Durante un addestramento delle unità impegnate a simulare un monitoraggio del fiume Tanaro in caso di emergenza idrologica, sono stati rinvenuti alcune importanti discariche a cielo aperto situate nelle vicinanze della riva sinistra del fiume; grazie all’uso dei droni si è potuto rilevare le discariche, fotografarle e rilevare la posizione gps, poi comunicata agli organi istituzionali competenti in materia.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium