/ Cronaca

Cronaca | 07 dicembre 2022, 13:12

Rapina pluriaggravata a Castagnito: resta in carcere il 40enne astigiano Daniel Lanza

Il Tribunale del Riesame di Torino ha rigettato il ricorso presentato dai difensori dell'uomo, dall'11 novembre scorso sottoposto alla misura cautelare quale presunto autore del colpo messo a segno ai danni di un imprenditore nel febbraio 2018

I Carabinieri del Ris sul luogo della rapina

I Carabinieri del Ris sul luogo della rapina

Il Tribunale del Riesame di Torino ha rigettato il ricorso presentato dal 40enne astigiano Daniel Lanza, confermando la custodia in carcere.

Lanza si trova in carcere dall'11 novembre scorso, dopo essere stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Asti (leggi qui) in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa, il 3 novembre, dal Gip del Tribunale di Asti per rapina pluriaggravata in abitazione commessa a Castagnito nel febbraio 2018 ai danni di un imprenditore.

Sono tuttora in corso serrate indagini finalizzate all’identificazione dei complici di Lanza.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium