/ Attualità

Attualità | 07 dicembre 2022, 18:25

Valli del Monviso, fermi gli impianti di risalita di Crissolo

Va deserta l’asta per la gestione della stazione sciistica del paese ai piedi del Re di Pietra. La stagione inizia, nel ponte dell’Immacolata, con il solo tapis roulant a Pian della Regina. Tutto pronto invece a Pian Munè e RucaSki.

Gli impianti di Pian Munè

Gli impianti di Pian Munè

Com’era prevedibile, è andata deserta la gara a Crissolo per la gestione degli impianti di risalita del Granero e di Ghincia Pastur.

Ai pedi del Monviso, nonostante non sia molta la neve, s’inaugura dunque senza la stazione di Crissolo, la stagione turistica invernale 2022/2023.

Ci si dovrà accontentare del tapis roulant di Pian della Regina, dove c’è la Baita della Polenta.

Piste aperte invece a Pian Munè, dove una stazione “green” con campo scuola dotato di tapis roulant, piste per lo sci alpino e lo snowboard, offre varie opportunità di itinerari sulla neve per ciaspolate e camminate con gli amici a quattro zampe e tanti eventi sulla neve.

Anche a Montoso, nella vicina valle dell’Infernotto, sono aperti gli impianti di Rucas con piste per lo sci, per il bob, snow tubing, proposte per ciaspolate e merende allo snow bar, possibilità di noleggio attrezzatura e scuola di sci.



GpT

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium