/ Alba e Langhe

Alba e Langhe | 05 gennaio 2023, 19:32

Start up albese tra le 51 aziende italiane in vetrina alla fiera dell’innovazione di Las Vegas

La grande rassegna mondiale al via oggi in Nevada con 3.200 espositori da 172 Paesi. La langarola AspecHome selezionata dall’Italian Trade Agency per il suo sistema di 'energy smart home’

Il Ces di Las Vegas, il più grande evento mondiale dedicato all'innovazione

Il Ces di Las Vegas, il più grande evento mondiale dedicato all'innovazione

C’è un pezzo della Granda e della sua imprenditoria d’eccellenza tra le 51 aziende italiane che l’Italian Trade Agency, l’ente che ha ereditato le funzioni prima proprie dell’Istituto per il Commercio Estero, ha selezionato per prendere parte alla quattro giorni della più grande fiera al mondo dedicata all’innovazione tecnologica.

L’esposizione, che prende il via oggi al Las Vegas Convention Center di Las Vegas, in Nevada (Usa), è quella del Ces, acronimo che sta per International Consumer Eletronics Show, vetrina dedicata all'elettronica di consumo allestita dalla Consumer Technology Association a partire dal 1967.

Il "palcoscenico globale per l’innovazione", come la descrivono i suoi organizzatori ricordando i numeri (3.200 espositori selezionati in 41 diverse categorie, 173 Paesi rappresentati, 4.700 media accreditati), di quello che viene riconosciuto come "l’evento tecnologico più influente al mondo (vi partecipano 323 delle prime 500 aziende al mondo censite da Forbes), il terreno di prova per tecnologie rivoluzionarie e innovatori globali", dove "i più grandi marchi del mondo fanno affari e incontrano nuovi partner, e gli innovatori più acuti salgono sul palco".

Tra questi un posto per la provincia di Cuneo, insieme ad altre cinquanta selezionate realtà italiane, è quello che l’Ita ha riservato nel suo padiglione ufficiale per l’albese AspecHome, realtà fondata dall’imprenditore albese delle rinnovabili Massimo Marengo.  

"Con la nostra start up innovativa – spiega Marengo, che da oltre vent’anni ha declinato le attività dello storico gruppo di famiglia all’ambito dell’energia pulita e delle rinnovabili – parleremo di 'energy smart system’, del sistema da noi brevettato anche negli Usa per la gestione intelligente dell’energia negli edifici, in modo particolare quando relazionata e integrata con l’energia solare fotovoltaica. Una tecnologia che consente di ottenere il massimo risparmio e la più alta efficienza nella gestione dell’energia a servizio di abitazioni, sedi aziendali o impianti industriali. Un tema attuale e molto importante per famiglie e imprese, ma anche per la pubblica amministrazione".




“I recenti stravolgimenti sui mercati delle fonti energetiche come il grave tema del cambiamento climatico – aggiunge Marengo – fanno sperare che non sia lontano il giorno in cui ogni alloggio, casa, ufficio, negozio, piccola o grande azienda venga dotata di un 'energy smart system', perché solo così si potrà veramente iniziare a essere consapevoli dei costi e dei consumi di tutti i giorni, iniziando da lì a risparmiare e ridurre i nostri consumi quotidiani".

Durante l’esposizione, in corso da oggi a domenica 8 gennaio, la giovane azienda albese avrà così l’occasione di confrontarsi con realtà provenienti dai cinque continenti prendendo parte all’articolata serie di eventi che Ita organizza nel Padiglione Italia alla presenza di rappresentanti delle istituzioni, dall’Unione Europea al Governo italiano, giornalisti e fondi di investimento, confrontandosi con i principali nomi dell’industria mondiale impegnata sui più di diversificati fronti dell’innovazione.

"Un’occasione importantissima, che abbiamo voluto cogliere con grande entusiasmo", dice ancora Marengo. "Ringrazio Banca d'Alba, Ceipiemonte Scpa, Finpiemonte SpA e Regione Piemonte per il supporto finanziario e per aver creduto in questo progetto".

E. M.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium