/ Politica

Politica | 18 gennaio 2023, 12:54

Il circolo albese di Fratelli d'Italia festeggia i dieci anni di attività

L'incontro venerdì 27 gennaio in Sala Riolfo. A fare gli onori di casa insieme al direttivo il coordinatore cittadino Giulio Abbate e l’assessore comunale al Turismo Emanuele Bolla

Giulio Abbate ed Emanuele Bolla, tra i fondatori del circolo albese di Fdi

Giulio Abbate ed Emanuele Bolla, tra i fondatori del circolo albese di Fdi

Venerdì 27 gennaio, alle ore 21, presso la Sala Riolfo (Cortile della Maddalena), avrà luogo un incontro celebrativo dei dieci anni di attività politica territoriale del circolo cittadino di Fratelli d’Italia di Alba.

A fare gli onori di casa saranno i fondatori e promotori del Circolo: il coordinatore cittadino, Giulio Abbate, e l’assessore comunale al Turismo, Emanuele Bolla, nonché i componenti del direttivo albese.

Previsti gli interventi del coordinatore regionale del partito, l'onorevole Fabrizio Comba, dei parlamentari nazionali Monica Ciaburro, Marcello Coppo, Enzo Amich, e del capogruppo al Consiglio Regionale Paolo Bongiovanni.

“Sarà non solo un momento di convivialità politica, ma anche un’occasione per tracciare un bilancio su quanto realizzato e sull’incidenza che il nostro gruppo ha avuto sul tessuto politico-amministrativo della città - dichiara Emanuele Bolla - facendo perno su una crescita graduale e progressiva, sfociata nella nostra presenza in seno alla Giunta Bo e, in ultimo, negli ottimi consensi avuti dal partito ad Alba per le elezioni politiche. Siamo fieri ed orgogliosi del lavoro fatto in questi primi dieci anni di attività, essendo ben consapevoli che tanto ancora ci sarà da ideare e concretizzare, avendo come faro primario lo sviluppo cittadino e tenendo sempre fermo il timone della nostra azione, indirizzato al benessere della collettività albese”.

“Siamo partiti in pochi - afferma Giulio Abbate - con un lavoro certosino, fatto di dedizione e pazienza, ed adesso siamo in tanti. Siamo soddisfatti di quanto costruito in questi dieci anni, perché ci rendiamo conto che, su un territorio importante come  quello albese, siamo riusciti a coltivare bene, improntando la nostra azione sulla serietà e sul lavoro. Abbiamo inaugurato la nostra sede in corso Michele Coppino, già operativa, con l’intento di accogliere giovani e meno giovani che si vogliono spendere  per partecipare attivamente, con il loro contributo di idee e proposte, alle iniziative di Fratelli d’Italia e al progresso socio-economico del territorio".

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium