/ Saluzzese

Saluzzese | 18 gennaio 2023, 15:56

A Saluzzo partecipata cerimonia per l’80° anniversario della battaglia di Nowo Postojalowka

Cerimonia voluta dall’Ana Monviso per ricordare il sacrificio della Cuneense nella gelida steppa russa. Presenti oltre 50 gagliardetti delle penne nere e molte associazioni d'arma coi loro labari e vessilli

Saluzzo, anniversario della battaglia di Nowo Postojalowka - foto Mauro Piovano

Saluzzo, anniversario della battaglia di Nowo Postojalowka - foto Mauro Piovano

Come ogni anno un ricordo molto sentito. Le penne nere si sono ritrovate domenica 15 gennaio a Saluzzo per ricordare la Battaglia di Nowo Postojalowka, nel suo 80° anniversario, e commemorare il sacrificio degli alpini della Divisione Cuneense in Russia.

A rendere omaggio ai caduti in guerra nel gennaio del 1943, accanto al presidente Ana Monviso Piergiorgio Carena con molti del consiglio direttivo e alpini, presenti il vicesindaco Franco Demaria e il consigliere comunale Giorgio Ponso, il consigliere regionale Paolo Demarchi, autorità militari, Carabinieri e Guardia di Finanza, rappresentanze dell’Ana di Mondovi, Cuneo e Ceva, Pinerolo, l’ex consigliere nazionale di riferimento Ana Antonio Franza e l’attuale consigliere, il generale Giacomo Verda per il Gruppo Artiglieria Aosta e rappresentanze del Primo Reggimento Artiglieria da montagna di Fossano.

Più di 50 gagliardetti, tra cui una quarantina delle sezioni locali Ana Monviso, e molte le associazioni d'arma con i loro labari e vessilli, marinai, bersaglieri, avieri, fanti.

Dei circa 15mila soldati, 6mila della Granda, che si trovarono a dover combattere con temperature intorno ai 40° sotto zero, con scarso equipaggiamento, viveri e munizioni, pochi fecero ritorno in patria.

La  cerimonia in ricordo della battaglia di Nowo Postojalowka si è svolta al monumento degli alpini in corso Giovenale Ancina e ha visto la sfilata dal monumento fino alla chiesa di Maria Ausiliatrice, dove è stata celebrata la messa.

vb

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium