/ Attualità

Attualità | 19 gennaio 2023, 14:34

Con il coordinamento Pace e Disarmo di Cuneo un momento di riflessione su resistenza e lotta non violenta

Appuntamento sabato 28 gennaio dalle 9.30 alle 13 nel salone dei Tomasini di via Vittorio Bersezio

Con il coordinamento Pace e Disarmo di Cuneo un momento di riflessione su resistenza e lotta non violenta

Il coordinamento Pace e Disarmo di Cuneo, per sabato 28 gennaio - dalle ore 9,30 alle ore 13 - nel salone dei Tomasini in Via Vittorio Bersezio 2 a Cuneo, in collaborazione col Centro Studi Sereno Regis di Torino, organizza un momento di studio e riflessioni sul tema “Appunti a proposito di: cosa difendere, per cosa lottare, attraverso la resistenza civile, la lotta nonviolenta”.

Le guerre, che stanno devastando tante parti del mondo, assumono sempre più una pericolosa escalation, fabbricando armamenti sofisticati, provocando orrori, stragi e distruzione dell'ambiente: le popolazioni sono costrette alla fuga o soccombono tra indicibili sofferenze. Il tutto è sostenuto dalla propaganda, e spesso avviene nell'indifferenza di molti, o nell’impotenza di altri nel sentirsi incapaci di incidere e di limitare le potenze e i governi che usano la guerra per ridisegnare la geopolitica mondiale.

Per darci reciprocamente speranza e per far sentire la nostra voce contro la risoluzione violenta dei conflitti vi invitiamo a partecipare all’incontro.

Si richiede una libera offerta a copertura delle spese.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium