/ Politica

Politica | 20 gennaio 2023, 14:20

Primo incontro per il comitato Bonaccini della Granda: Sara Tomatis nominata portavoce

Nel coordinamento anche Alessandro Casasso, Alberto Gatto, Walter Gramaglia, Luca Pione e Manfredi Rosso: "Un PD coraggioso e capace di tenere insieme tutti i riformisti in una comunità che promuove una società aperta"

L'assessore cuneese Sara Tomatis

L'assessore cuneese Sara Tomatis

Si è riunito nei giorni scorsi il primo nucleo del Comitato Bonaccini della Provincia di Cuneo che ha indicato come portavoce l’assessore cuneese Sara Tomatis, coadiuvata da un coordinamento provinciale di cui fanno parte anche Alessandro Casasso di Cuneo, Alberto Gatto di Alba, Walter Gramaglia di Bra, Luca Pione di Mondovì e Manfredi Rosso di Caraglio.

Come ha detto Stefano Bonaccini candidandosi “È il momento di esserci, di impegnarsi, di partecipare, per il PD e per il Paese”. Anche nella Granda ne siamo profondamente convinti e pensiamo che insieme potremmo ridefinire un partito che sappia parlare a tutti coloro che non si riconoscono in questa maggioranza di governo.

Un PD coraggioso e capace di tenere insieme tutti i riformisti in una comunità che promuove una società aperta, nella quale la libertà d’intraprendere si coniughi con la giustizia sociale, la sostenibilità e la rigenerazione ambientale, la promozione dei diritti, in un orizzonte europeista.

Il comitato, che conta già più di 100 adesioni, è aperto, quindi destinato ad arricchirsi nel corso del percorso congressuale che culminerà il 26 febbraio, di tutti coloro che nella nostra grande provincia si riconoscono in un simile progetto e vogliono dare il proprio contributo.

Per aderire o richiedere informazioni abbiamo creato il seguente indirizzo mali: lagrandaconbonaccini@gmail.com

Sono inoltre già attive le pagine Facebook ed Instagram "La Granda con Bonaccini" ai seguenti link: https://www.facebook.com/profile.php?id=100089590061185&sk=abouthttps://www.instagram.com/lagrandaconbonaccini/

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium