/ Agricoltura

Agricoltura | 21 gennaio 2023, 12:32

Alba: le recenti proposte normative sul tartufo in commissione comunale agricoltura

È stato toccato anche il tema dei terreni incolti spesso invasi da piante non autoctone. Per renderle boschive, si è detto, bisognerebbe piantare degli alberi come querce, carpini e altri arbusti del territorio. È stata affrontata anche la questione degli abbattimenti di alberi ed arbusti lungo le strade provinciali

Alba: le recenti proposte normative sul tartufo in commissione comunale agricoltura


Questa mattina, sabato 21 gennaio, nella sala della Resistenza del Palazzo comunale di Alba la commissione comunale agricoltura ha avuto in audizione il consigliere provinciale con delega alla Viabilità Reparto di Alba, Tartufi e Pesca Massimo Antoniotti e l’enotecnico e agronomo Edmondo Bonelli.

Durante l’incontro si è parlato di tartufo e delle recenti proposte di normativa regionale sulla possibile estensione delle aree tartufigene e su un eventuale contributo per chi li gestisce. È stato toccato anche il tema dei terreni incolti spesso invasi da piante non autoctone. Per renderle boschive, si è detto, bisognerebbe piantare degli alberi come querce, carpini e altri arbusti del territorio. È stata affrontata anche la questione degli abbattimenti di alberi ed arbusti lungo le strade provinciali.

Alla commissione hanno partecipato l’assessore all’Ambiente Lorenzo Barbero, i consiglieri comunali Mario Sandri, Italo Magliano e Mario Marano e gli altri membri Carlo Marenda e Adriano Cavallo.

"L’audizione - spiega il consigliere delegato all’Agricoltura Mario Sandri - è stata organizzata per un confronto sulle ultime novità del comparto, al fine di avere una visione utile in vista della modifica del regolamento comunale di polizia rurale".



comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium