/ Curiosità

Curiosità | 25 gennaio 2023, 07:05

Pallavolista o gioielliere? Il monregalese Lorenzo Peirano protagonista a "I soliti ignoti"

"Lollo", ex colonna portante del VBC Mondovì, nella vita è il titolare dell'omonima gioielleria di via Sant'Agostino, nel centro storico di Breo. "Valeva" 33.000 euro e le concorrenti hanno indovinato

Il gioielliere Lorenzo Peirano durante la trasmissione e, sotto, le concorrenti che hanno indovinato la sua professione

Il gioielliere Lorenzo Peirano durante la trasmissione e, sotto, le concorrenti che hanno indovinato la sua professione

Per gli appassionati di pallavolo della provincia Granda è un volto noto, ma per la stragrande maggioranza degli italiani uno come tanti. Eppure ha portato fortuna a due concorrenti della trasmissione di Rai 1 “I soliti ignoti”, condotta da Amadeus, il volto del monregalese Lorenzo Peirano.

Nel programma, i concorrenti in gara debbono indovinare qual è il mestiere che si cela dietro i personaggi che appaiono su un cubo. Tra i quali ieri sera (martedì 24 gennaio) c’era anche “Lollo”, così è conosciuto Peirano nel mondo della pallavolo.

Nato e cresciuto a Mondovì, è stato colonna portante del VBC Mondovì fin dalle giovanili. Con la maglia del club biancoblu “Lollo” Peirano ha conquistato la storica promozione in serie A2 nella stagione 2015/2016.

Ma la pallavolo è sempre stato una passione, la sua vera professione è quella di gioielliere. È il titolare dello storico negozio di via sant’Agostino, nel centro storico di Breo.

Le concorrenti, dopo averne studiato i tratti somatici, lo hanno capito e indovinando la professione hanno aggiunto al loro montepremi 33.000 euro, il valore della carta che “Lollo” teneva tra le mani.

Cesare Mandrile

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium