/ Attualità

Attualità | 03 febbraio 2023, 09:52

Scuole, anche a Mondovì aumentano le iscrizioni ai licei, verrà attivato anche l'artistico

In testa alle preferenze il Liceo delle Scienze applicate al "Cigna-Baruffi-Garelli" e l'Economico Sociale al "Vasco-Beccaria-Govone" che con 25 iscritti darà avvio al primo anno dell'artistico ad indirizzo audiovisivo e multimediale

Scuole, anche a Mondovì aumentano le iscrizioni ai licei, verrà attivato anche l'artistico

Le iscrizioni nelle scuole superiori di Mondovì, anche se i dati al momento sono ancora parziali, mancando quelli di alcuni istituti che verranno comunicati nei prossimi giorni, confermano il trend del resto della Granda e del Piemonte. 

I dati per l’anno scolastico 2023/2024 mostrano che, nella provincia di Cuneo, al primo posto delle preferenze si confermano infatti i Licei con il 47,7% di iscritti (Piemonte 55,3%, resto d’Italia 57.1%) seguiti dagli Istituti tecnici con il 36,6% di iscritti (Piemonte 32,7%, resto d’Italia 30.9%) e dagli Istituti professionali con il 15,7% (Piemonte 11,8%, resto d’Italia 12,1%).

Tra gli alunni di terza media resta il liceo la scuola più gettonata, anche se ad essere fanalino di coda è il liceo per eccellenza, il Classico.

Per il prossimo anno a Mondovì il "Vasco-Beccaria-Govone" avrà 221 nuovi allievi, con un aumento del 6% circa degli iscritti rispetto all'anno precedente.

Tutti gli indirizzi potranno essere attivati, compreso il nuovo liceo artistico ad indirizzo audiovisivo e multimediale, che avrà 25 iscritti.

In lieve calo il liceo Sportivo e il Classico, stabili o in lieve aumento tutti gli altri indirizzi, con un vero e priprio exploit per il Liceo Economico Sociale che ha quasi raddoppiato gli iscritti. 

Il "Cigna-Baruffi-Garelli" ha raggiunto 242 nuove iscrizioni, in dettaglio: al "Baruffi" 17 studenti hanno scelto l'indirizzo Amministrazione, finanza e marketing (AFM) e 27 Costruzioni Ambiente e territorio (CAT).

Al "Garelli" 22 alievi frequenteranno l'indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica, mentre 16 il corso Odontotecnico.

Al "Cigna" si registra un aumento record degli allievi che hanno scelto il Liceo delle scienze applicate che avrà 87 nuovi allievi con una classe in più rispetto all'anno precedente. All'ITIS 15 alunni per Chimica, materiali e biotecnologie, 27 per elettronica ed elettrotecnica e 31 per meccanica, meccatronica ed energia.

Arianna Pronestì

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium