/ Politica

Politica | 22 febbraio 2023, 17:02

Cuneo, Forza Italia torna in Consiglio comunale con Franco Civallero

L’ex candidato sindaco del centrodestra ha ceduto alle lusinghe delle sirene azzurre, mentre la figlia Mavy resta a presidiare la formazione civica “SiAmo Cuneo”. Siedono entrambi sui banchi dell’opposizione ma sono ciascuno capogruppo di se stesso

Franco e Mavy Civallero

Franco e Mavy Civallero

L’ultimo rappresentante forzista in Consiglio comunale a Cuneo era stato Massimo Garnero, attuale capogruppo di Fratelli d’Italia. Garnero, già nella scorsa consiliatura, seguendo le orme della sorella Daniela, ora ministro del Turismo, era passato armi e bagagli al partito di Giorgia Meloni.

Ora Forza Italia torna ad avere un proprio rappresentante e un proprio (mono)gruppo con Franco Civallero, candidato sindaco del centrodestra nella recente tornata amministrativa dello scorso giugno.

A proporlo come leader alla guida della coalizione da mandare in campo contro Patrizia Manassero era stato Giorgio Bergesio, segretario provinciale e senatore della Lega. Civallero, in questi mesi, è stato sottoposto ad una corte serrata da William Casoni e di Paolo Bongioanni, rispettivamente segretario provinciale e capogruppo regionale di FdI, che avrebbero voluto portarlo dalla loro parte. Evidentemente i due non hanno trovato argomenti convincenti, cosa che è invece riuscita al nuovo commissario provinciale forzista Franco Graglia, probabilmente grazie anche ai buoni uffici del presidente della Regione Alberto Cirio.

Franco Civallero ha ceduto alle lusinghe delle sirene azzurre diventando a tutti gli effetti esponente di Forza Italia, mentre la di lui figlia, Mavy, è rimasta a presidiare la lista civica “SiAmo Cuneo”. Singolare che due componenti della stessa famiglia facciano parte di due diversi gruppi consiliari, ciascuno come capogruppo di se stesso.

Se li divide il gruppo, li accomuna il fatto di essere entrambi seduti sui banchi dell’opposizione all’insegna dell’antico adagio: “Marciare divisi per colpire uniti”.

GpT

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium