/ Curiosità

Curiosità | 22 febbraio 2023, 17:29

'Autofiction' del fossanese Barison proposto al Premio Strega 2023

Per l'autore della città degli Acaja una sorta di 'grande ritorno': anche il suo prim libro, 'Stalin+Bianca' (Tunuè), era stato candidato al più prestigioso premio letterario italiano

'Autofiction' del fossanese Barison proposto al Premio Strega 2023

"Ci sono romanzi-mondo che sono grandi quanto una famiglia, ovvero infiniti, e questo è il caso di 'Autofiction' di Iacopo Barison. Sono pochi, pochissimi, i romanzi italiani che se la battono con quelli che ammiriamo d'Oltreoceano. 'Autofiction' è uno di questi".

E' con questa motivazione che Giuseppe Catozzella del gruppo 'Gli amici della domenica' ha proposto 'Autofiction', il romanzo dello scrittore di origine fossanese Iacopo Barison, al Premio Strega 2023. Sempre dal gruppo, sono state avanzati i titoli La sibilla' di Silvia Ballestra e 'Un altro finale per la nostra storia' di Silvia Bottani.

Per l'autore della città degli Acaja - intervistato all'uscita di 'Autofiction' proprio dal nostro giornale - una sorta di 'grande ritorno': anche il suo prim libro, 'Stalin+Bianca' (Tunuè), era stato candidato al più prestigioso premio letterario italiano.

Simone Giraudi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium