/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2023, 13:34

No al consumo e asporto di alcolici nel quartiere Cuneo Centro: il Comune rinnova l'ordinanza

La misura riprende analoghi provvedimenti emessi nel 2021 e 2022. Esclusi locali e dehors

Controlli delle forze dell'ordine in corso Giolitti

Controlli delle forze dell'ordine in corso Giolitti

È stata firmata questa mattina (venerdì 24 febbraio) l’ordinanza contingibile e urgente (è la n. 129/2023) che vieta il consumo di bevande alcoliche e superalcoliche e la loro vendita per asporto su area pubblica e assoggettata ad uso pubblico nel quartiere Cuneo Centro

La misura riprende e amplia gli analoghi atti emanati nel 2021 (era la 326/2021) e 2022 (n. 1/2022 e n. 466/2022).

«La precedente ordinanza è scaduta - dichiara la sindaca Patrizia Manassero ma si ritiene necessario riproporla. Il provvedimento rientra tra gli strumenti individuati dal Tavolo Ordine e Sicurezza per dare continuità all’azione che le diverse forze dell’ordine stanno mettendo in atto. Se da un lato abbiamo intenzione di proseguire con gli interventi per la riqualificazione e la mitigazione delle tensioni che si sono sviluppate nell’area di corso Giolitti e intorno alla stazione ferroviaria, come sono stati per esempio la riqualificazione dei portici, il rifacimento dell’illuminazione pubblica, la videosorveglianza, le iniziative a sostegno del commercio o di mediazione culturale, dall’altra riteniamo necessario agire anche nell’ambito dell’ordine pubblico e della sicurezza e l’ordinanza in questione va in questa direzione.»

L’Ordinanza, valida a partire da oggi, venerdì 24 febbraio, interessa le aree pubbliche o assoggettate ad uso pubblico (eccetto locali e dehors), situate all’interno dell’area individuata come perimetro dalle seguenti vie:

  • Via Coppino (da Corso Monviso a Corso Nizza)
  • Corso Nizza (da Via Michele Coppino a Via Felice Cavallotti)
  • Via Felice Cavallotti (da Corso Nizza a Corso IV Novembre)
  • Piazzale della Libertà, compreso Corso Monviso fino a Via Michele Coppino e Corso IV Novembre fino a Via Felice Cavallotti
  • e tutte le vie/aree interne ricomprese nel “quadrilatero” contenuto nel perimetro indicato nei precedenti punti

 

Nello specifico, l’Ordinanza prevede:

il divieto di consumo di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione ed in qualsiasi contenitore, per tutta la giornata, 24 ore su 24 (escluso il consumo in locali e relativi dehors);

il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione e in qualsiasi contenitore (rivolto a tutti, compresi gli esercizi commerciali e quelli di somministrazione di alimenti e bevande di cui alla Legge Regionale 29 dicembre 2006, n. 38 e dei loro dehors/padiglioni; gli esercizi di vicinato, le medie e grandi strutture di vendita, gli esercenti attività artigianali etc.), dalle ore 21.00 alle ore 07.00;

L’ordinanza sarà vigente fino al 31 dicembre 2023.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium