/ Sport

Sport | 23 marzo 2023, 15:42

Ciclismo: nuova maglia e tante novità per il 2023 del Velo Club Esperia Piasco (FOTO)

La categoria juniores è una della novità di questa stagione

Ciclismo: nuova maglia e tante novità per il 2023 del Velo Club Esperia Piasco (FOTO)

La stagione 2023 rappresenta un punto di svolta per il Velo Club Esperia Piasco: dopo aver festeggiato i 50 anni di storia lo scorso anno, la nuova stagione inizia con molte novità. Innanzitutto una nuova veste grafica per tutto il team, sempre nel segno dei colori sociali blu e arancio; la linea arancione verticale su sfondo blu che ha accompagnato l’ultimo decennio diventa una grande “V” centrale sulla maglia, ad incorniciare la scritta “ESPERIA” come marchio ormai ben riconoscibile del ciclismo giovanile piemontese.

Sul retro la parte arancione diventa una freccia per esser bene visibile agli automobilisti durante gli allenamenti ed aumentare la sicurezza degli atleti che la indossano. Alla brillantezza dell’arancio fluo fa da sfondo il blu vivo sul quale spiccano i nomi degli sponsor che sostengono il progetto: DENTIS RECYCLIGN ITALY, WALTER COMETTO- SPURGHI, CICLI MATTIO, MARCELLO BERGAMO.

Partner storici che hanno consolidato il proprio appoggio in occasione dei campionati italiani juniores dello scorso anno, il grande successo organizzativo della stagione del cinquantenario per il team del patron Bruno Salvatico.

La categoria juniores è proprio una della novità di questa stagione; L’Esperia, infatti, torna ad allestire una vera e propria formazione junior agonistica, composta da 6 corridori: Deprati Errico, Ferrando Emanuele, Ferrero  Mattia, Gertosio Michele, Giraudo Giulio, Unia Marco.  Rinnovata anche la guida tecnica, affidata al DS Roberto De Filippo, titolatissimo ed esperto della categoria juniores, coadiuvato dal giovane Giovanni Gautero.

Come sempre l’attività agonistica coprirà tutte le categorie giovanili, a cominciare dagli allievi Alari Ascanio, Deprati Emiliano, Marinotto Ruben, Salvatico Nicolò che saranno seguiti dal DS Pinuccio Chiavassa, pilastro tecnico del team, in collaborazione con Pietro Deprati.

Sarà sicuramente protagonista il gruppo degli esordienti, affidato alle sapienti mani dello storico DS Giampiero Mollo e dell’esperto DS Massimo Dusini. La squadra è composta da: Avello Stefano, Bonino Alessandro, Cometto Filippo, Gallo Filippo, Giordana Fabio, Manassero Giacomo, Mollo Gianmaria, Mollo Lodovico, Pettiti Giosuè, Pettiti Nicola.

Sono ancora in corso i tesseramenti dei giovanissimi, ma possiamo anticipare che ci sarà un bel numero di piccoli ciclisti pronti a divertirsi indossando i colori blu-orange.

Infine il comparto organizzativo, che è sempre stato un fiore all’occhiello per il gruppo diretto dal presidente Salvatico, ma che negli ultimi anni è cresciuto in maniera esponenziale arrivando al grande traguardo dei Campionati Italiani Junior del 2022. Proprio il successo della rassegna tricolore ha spinto il gruppo organizzatore a continuare dando un segnale al mondo del ciclismo femminile locale. 

Domenica 2 aprile si terrà, per la prima volta, il GRAN PREMIO ESPERIA IN ROSA, gara dedicata alle donne open e  juniores. Piasco vuole confermarsi come capitale del ciclismo giovanile piemontese e proporrà il classico circuito della colletta di Busca alternato al circuito di Villanovetta-Costigliole Saluzzo. L’arrivo sarà nel centro abitato, nella zona di Sant’Antonio, teatro già della classica per esordienti.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium