/ Eventi

Eventi | 26 marzo 2023, 19:30

Dalla Slovacchia ad Alba, in mostra la bellezza dei paesaggi collinari

Presso i locali della Biblioteca civica di Alba sarà inaugurata, sabato 1° aprile, la mostra pittorica d’esordio a firma di Renata Murgasova

La pittrice Renata Murgasova

La pittrice Renata Murgasova

Presso i locali della Biblioteca civica di Alba sarà inaugurata, sabato 1° aprile, la mostra pittorica d’esordio a firma di Renata Murgasova, nata a Banská Bystrica, in Slovacchia, il 24 aprile 1972, ad Alba dal 2001.

L’interesse per la pittura di Renata Murgasova risale all’infanzia, vissuta a Banská Bystrica. Dall’osservazione dei paesaggi naturali scaturiscono i primi tentativi di traduzione su tela.

“I miei ricordi costituiscono la base del mio rapporto con la pittura. La terra, i campi, le coltivazioni, il paesaggio collinare e montuoso della mia terra e ora delle Langhe e del Roero sono i miei soggetti preferiti, insieme con le nature morte e le composizioni in cui spesso trovano posto ancora i prodotti della terra”, spiega l’artista.

La sua formazione artistica prosegue tutt’oggi come allieva del maestro Dino Pasquero. Nello studio di Guarene la pittrice ha maturato esperienza e affinato abilità fondamentali per il raggiungimento del traguardo desiderato: questa che inaugura il 1° aprile è la prima mostra personale di Renata Murgasova ad Alba.

Su tela e masonite, con colori a olio, sono ritratti i soggetti preferiti della Murgasova: paesaggi, fiori, nature morte. Anche nella scelta del supporto – di materiale naturale e “povero” qual è la fibra di legno – emerge l’amore della pittrice per il contatto con la natura.

La mostra sarà visitabile liberamente presso la Biblioteca civica di Alba per tutto il mese di aprile, secondo l'orario d'apertura: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 e il sabato mattina dalle 9 alle 12.30.

Eleonora Ramunno

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium