/ Eventi

Eventi | 02 aprile 2023, 07:36

Tante proposte per trascorrere la Domenica delle Palme nella Granda

Ecco alcuni dei tanti appuntamenti in programma per oggi, domenica 2 aprile, tra manifestazioni in onore della Primavera, spettacoli, musica, castelli da visitare e attività all’aperto

Tante proposte per trascorrere la Domenica delle Palme nella Granda

 

Tutti gli eventi della provincia li trovi su: www.visitcuneese.it, www.visitlmr.it e https://langhe.net

Consulta i riferimenti indicati per aggiornamenti o eventuali modifiche della programmazione.


Città e paesi in festa


A Lagnasco appuntamento nel fine settimana a Fruttinfiore che ha come protagonista la migliore produzione frutticola locale con il Salone delle Tecnologie Applicate all’Ortofrutticoltura e la Mostra Mercato dove i professionisti del settore e i consumatori potranno scoprire le novità tecnologiche ed incontrare le aziende produttrici. Al Mercatino si potranno trovare le eccellenze ortofrutticole, enogastronomiche e artigianali del territorio. In piazza Umberto ci sarà il “Villaggio dell’Artigianato” e l’area che ospiterà gli appuntamenti per il grande pubblico con showcooking, workshop e spettacoli. La piazza sarà anche il punto di partenza di Fruttintavola, percorso gastronomico di degustazione che celebra la frutta anche a tavola, tra piatti tradizionali e gustose ricette innovative. È in programma la XIV edizione della Camminata tra i frutteti in fiore e la Corsa Podistica non competitiva. Sono previste attività per i piccoli e visite guidate al Castello.

Info e programma completo: www.fruttinfiore.it


Questa domenica, 2 aprile, dalle ore 9 alle 18 si terrà a Caraglio la Fiera di Primavera e la 4° Sagra della polenta Bastarda, manifestazione dedicata all'artigianato, ai prodotti tipici, a tutte le attività del territorio. Sotto l’area del Pellerin, dalle 12.30 si potrà degustare questa polenta fatta con una farina speciale chiamata “Bastarda” perché è un misto di 5 farine diverse. La si potrà gustare sia con il sugo di salsiccia di bufala dell'azienda “Moris” che con la salsa al castelmagno del caseificio produttori dell'alta valle grana.  Ad allietare il pomeriggio, a partire dalle ore 14.30 balli occitani con Daniela Mandrile in Piazza Cavour. Info: www.facebook.com/AssociazioneInsiemePerCaraglio


Gli Alpaca di MairAlpaca sono pronti ad accogliere i visitatori con una serie di attività e passeggiate.  Oggi, 2 aprile, Filippo, l’allevatore di questi animali pronto a rispondere ad ogni curiosità sul mondo alpaca, il creativo e sorprendente Marco Sarale e la guida escursionistica Fulvia Girardi saranno le guide di questa esperienza unica nel suo genere. Ci sarà la possibilità di fare una gita tra i boschi ad antichi borghi, con partenza da Canosio della durata 1 ora e 30 minuti circa, con un dislivello complessivo di circa 150 metri. Altra possibilità è la gita alla casa nel bosco con partenza da Canosio, Piazza del Comune, della durata 1ora e 30 minuti circa e un dislivello di circa 100 metri. Info: www.facebook.com/MairALPaca


Questo fine settimana riprende la gestione della Riserva Naturale Ciciu del Villar, piccola perla naturalistica della bassa Valle Maira, in provincia di Cuneo. Uno spazio di verde e di emergenze geologiche inserito all’interno del sistema delle Aree Protette Alpi Marittime.

Novità di quest’anno è il nuovo bellissimo itinerario del Canyon di Rio Bello - Sentiero delle favole, un itinerario facile da percorrere con la famiglia, ideale per far scoprire ai bambini gli animali della Riserva e i mestieri tipici locali e anche per fare un po’ di pratica con l’inglese.

Scopri di più su: https://provillar.it


Il Mercato dell’antiquariato di Cherasco avrà luogo questa domenica. Centinaia di espositori con i loro banchi saranno disseminati per le vie ortogonali in una cornice caratterizzata da palazzi barocchi, chiese seicentesche e torri medievali a delimitare i bellissimi vicoli di questa cittadina insieme ai due archi monumentali che disegnano il salotto cittadino, la via principale, Via Vittorio Emanuele II. Oggetti, mobili e arredamento per la casa, d'antan: per la gioia degli appassionati del collezionismo, del vintage e dell’antiquariato che potranno trovare un po’ di tutto.

Info: www.comune.cherasco.cn.it

A Mombarcaro, sulla piazza della Libertà, oggi, dalle 8 alle 20, si svolgerà il mercatino di antiquariato, collezionismo, prodotti enogastronomici e artigianato. Saranno una quindicina i banchi presenti. La manifestazione si ripeterà la prima domenica del mese fino a giugno.


Ticket to Bra, in programma nella città della Zizzola in questo fine settimana, è un evento dedicato agli appassionati e ai curiosi di giochi da tavolo e di ruolo. Si terrà anche oggi dalle 10 alle 18 al Movicentro vicino alla stazione Fs. Qui sarà possibile conoscere e provare i più famosi giochi in circolazione grazie a una maxi-ludoteca da oltre 300 titoli allestita per l’occasione. Allo “spiegagiochi” con i padroni di casa provvederanno altri due sodalizi: i Briganti del Pero del Guarene e i ragazzi di Aosta Iacta Est. Non mancherà un’area dedicata ai più piccini con il servizio Ludobus di Bra e Savigliano per farli divertire. Info: www.facebook.com/ordinedellaroccadibra


Oggi, 2 aprile, a Montà è in programma la seconda edizione di “Corri in Rosa”, camminata e corsa non competitiva promossa dall’associazione Onlus “Guarda oltre ciò che vedi” in ricordo di Simona Morone. Si tratterà di un evento pronto a svilupparsi su un tracciato di 8 chilometri, tutti tra i sentieri e il verde della cittadina roerina a scopo benefico. L’organizzazione devolverà il ricavato per il progetto “Passo a prenderti” un’iniziativa di mobilità solidale tra i pazienti e l’ospedale, in collaborazione con il reparto oncologico dell’Ospedale di Verduno. Ritrovo dalle 14 in piazza San Michele, di fronte al municipio, per le iscrizioni in loco: ci sarà anche l'animazione pre-gara con i clowns de “L'Arcobaleno Vip” di Alba-Bra. Alle 16, la partenza: mentre all'arrivo, dalle 18 in avanti, spazio ad apericena in musica, con lotteria, assieme a Soccio Dj.

Info: www.facebook.com/simoinsiemeanoi


A Bra questa domenica si corre con la Superstrabra - Vivicittà, appuntamento con lo sport e la solidarietà. Alle 8 ritrovo in piazza Caduti per la Libertà per la consegna dei pettorali. Alle 10.30 parte la “passeggiata per famiglie” per assaporare le vie del centro storico senza le auto, alla scoperta dei colli braidesi e dei loro prodotti tipici. E all’arrivo ci si può rifocillare con un bel piatto di pasta per tutti. Il ricavato sarà suddiviso proporzionalmente tra le associazioni sportive e di volontariato, le scuole, gli oratori. Biglietto a 3 euro che permette di partecipare all’estrazione di buoni spesa. La manifestazione sarà seguita in diretto da Radio Alba con una postazione in piazza Caduti per la Libertà, davanti al municipio, con tanta buona musica e interviste in diretta.

Info: www.uisp.it/bra/pagina/superstrabravivicitt-2-aprile-2023-


Spettacoli e musica


Oggi, domenica 2 aprile, sesto appuntamento della rassegna primaverile di INCONTRI D’AUTORE nella Chiesa del Sacro Cuore, in corso Nizza a Cuneo. Alle ore 16 appuntamento con "STABAT MATER", musica di G. B. Pergolesi per soprano, contralto, orchestra d’archi e basso continuo in fa minore. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.


A Frabosa Sottana è in programma un fine settimana di musica a Prato Nevoso, dove andrà in

scena la seconda edizione del “#La Rossa music festival”, saluto all’inverno con le celebrità

del panorama musicale internazionale. Il secondo appuntamento della rassegna è fissato per domenica 2 aprile, dalle 15.30 con il dj Gabry Ponte. A seguire, alle 17.30, Poggio Dj Resident allo Chalet Il Rosso e aperitivo. Info e aggiornamenti: https://pratonevoso.com/festival

 

La chiesa della SS. Annunziata a Guarene ospiterà l’ultimo appuntamento con Burattinarte d’Inverno. Questa domenica alle 16.30 andrà in scena “L’albero delle Storie”, proposto dalla compagnia “Il cerchio tondo”. Lo spettacolo porterà il pubblico, con la guida di un Merlo Parlante, a viaggiare tra i miti e le storie degli alberi per riscoprire un archetipo che ha accompagnato la storia dell’uomo e fornisce uno spunto per interrogarsi sul suo significato oggi. Ingresso libero e gratuito, consigliato arrivare almeno venti minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

Info: www.burattinarte.it


Oggi doppio appuntamento musicale con Bacco & Orfeo. Alle 11, nella chiesa di San Giuseppe ad Alba è attesa l’esibizione del duo composto da Aylen Pritchin al violino e Andrea Rucli al pianoforte. Saranno eseguite musiche di Schumann, Weick Schumann e Brahms. Nel pomeriggio, alle 16.30, nella chiesa di Santa Chiara a Bra è previsto il concerto del pianista Pierluigi Camicia. Il maestro eseguirà musiche di Bach, Beethoven e Chopin. Al termine dei due spettacoli sarà offerta una degustazione con i vini della Cantina Pitars, San Martino al Tagliamento (Pordenone). Programma della rassegna e prenotazioni su: www.albamusicfestival.com


A Manta, in occasione della «Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo», questa domenica, alle 17.30 a Santa Maria del Monastero, si esibirà il “Coro gospel Sweet Soul Singers”, con la partecipazione di Eleonora Lerda educatrice della Cooperativa In Volo.

Info: https://comune.manta.cn.it


Al teatro Politeama Boglione di Bra questa sera alle 21 andrà in scena lo spettacolo “Forbici e follia”, per la regia di Gianni Williams, Simone Moretto. Sul palco gli attori della Compagnia Torino spettacoli. L’azione si svolge in tempo reale nel salone “Forbici Follia” situato nel centro della città, nel quale si fanno realmente shampoo, permanenti e messe in piega. Un omicidio viene commesso al piano di sopra… da questo momento il commissario, per lo svolgimento delle indagini, chiederà l’aiuto degli unici testimoni presenti sul luogo del delitto (gli spettatori), allo scopo di trovare la soluzione del caso, scelta dal pubblico, che porterà ogni volta ad un finale diverso.

Info: www.turismoinbra.it

 

Castelli aperti, musei e mostre


Questa domenica, 2 aprile, al castello di Sanfrè è in programma un’intera giornata di visite guidate, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18, con partenze ogni ora. Durante la visita si scopriranno storie e aneddoti, come l’origine del curioso “palio delle galline” e la storia della grande importanza che il castello ebbe per il territorio agricolo circostante. Infine, visto il periodo della Quaresima, si concluderà la visita con la degustazione del dolce tipico pasquale di Sanfrè, il “Fuaset”.

Il biglietto di ingresso per gli adulti è di 10 euro, ridotto 8 euro per i ragazzi dai 6

ai 12 anni, gratuito sotto i 6 anni. Prenotazione fortemente consigliata compilando il

form presente sul sito www.turismoinlanga.it

Da questo fine settimana via alle visite al castello di Magliano Alfieri.  Di proprietà del Comune dal 1987, il castello ospita nelle sue sale il Museo di Arti e Tradizioni popolari, in particolare la sezione dei Soffitti in Gesso, e dal 2015 il percorso museale dedicato al Teatro del Paesaggio delle colline di Langhe e Roero. Il castello sarà visitabile tutti i fine settimana e nei giorni festivi dalle 10.30 alle 18.30 (ultimo ingresso alle 17.30). Info: www.barolofoundation.it/it/614-riapertura-castello-di-magliano-alfieri.html

Tra i castelli da visitare nel fine settimana ci sono il Castello di Govone (info e orari: www.castellorealedigovone.it/tulipani-corte-2023), il castello di Serralunga d’Alba, (info: www.castellodiserralunga.it/it), il Castello della Manta del Fai (info: https://fondoambiente.it/luoghi/castello-della-manta) .

Aperto per visite anche il Castello dei Roero a Monticello d’Alba con il Parco creato dal celebre architetto paesaggista Xavier Kurten famoso per aver introdotto il giardino romantico all’inglese in Piemonte. Info: www.facebook.com/CastelloRoero

A Racconigi, in occasione dell’evento nazionale “Domenica al Museo”, oggi ingresso gratuito al Castello Reale e, alle 10.30 e alle 15, verranno proposti dei minitour alla città che potranno essere affiancati alla visita alla residenza sabauda dando completezza alla scoperta del luogo. Il parco è ancora chiuso. Info: www.facebook.com/ufficioturistico.racconigi


Nel fine settimana è in calendario la seconda edizione delle Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri, promosse dall’Associazione Nazionale Case della Memoria. 

A Saluzzo saranno aperte a ingresso ridotto Casa Cavassa (oggi 10-13 e 14-19) e Casa Pellico (dalle 14 alle 19). La visita si concluderà alla Biblioteca Storica di Saluzzo

Info: https://visitsaluzzo.it/events

Al Museo Casa Galimberti di Cuneo sono previste visite guidate gratuite incentrate sulla figura dell'eroe Nazionale della Resistenza Antifascista, Duccio Galimberti. Due ingressi alle ore 15.30 e 17. Prenotazione obbligatoria. Ingresso gratuito. Visitabile a ingresso gratuito (dalle 15 alle 19) anche il Museo Civico Luigi Mallé di Dronero. Visite guidate con tablet e video-animazioni.

Info: www.casedellamemoria.it


Oggi, domenica 2 aprile, la delegazione Fai di Saluzzo organizza una giornata alla scoperta delle bellezze storico-architettoniche di Costigliole Saluzzo. Appuntamento con le visite guidate dalle 9.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 17 con possibilità di menu convenzionati presso due locali del paese. Si potranno effettuare due tour: “I palazzi del centro”, con partenza dal palazzo La Tour e “Il borgo medievale”, con partenza dal piazzale della parrocchiale. Nel primo caso si visitano Palazzo La Tour e palazzo Giriodi, nel secondo i castelli della collina (Castello Rosso, Castlot e Castello Reynaudi). Per ogni visita si prevedono partenze scaglionate ogni mezz’ora. Ogni tour durerà indicativamente 70/80 minuti. Ogni itinerario prevede un contributo di 5 euro. I due banchi Fai di partenza (punto ritrovo), dalla Parrocchia e a Palazzo la Tour, distano l’un l’altro meno di 15 minuti a piedi. Info e prenotazioni su: : https://fondoambiente.it/luoghi/rete-fai/delegazione-fai-di-saluzzo

Questa domenica, 2 aprile, presso Casa Ravera, a Bene Vagienna, sarà inaugurata la mostra fotografica “Sguardi dal mondo” della fotografa Grazia Bertano. La mostra, che raccoglie immagini

digitali scattate in Asia e Africa a partire dal 2010, resterà aperta fino al 25 giugno e

sarà visitabile nei seguenti orari: il sabato dalle 15 alle 18; i giorni festivi dalle 10 alle 12 e

dalle 15 alle 18. Altre mostre che verranno inaugurate oggi sono “Frammenti e orizzonti di memoria”, “Il mondo dei bambini: realtà, spiritualità e fantasia nella ceramica italiana del Novecento” e “Espressioni d’arte”. Info: https://amicidibene.it


I Colori della Fede a Venezia: Tiziano, Tintoretto, Veronese è la mostra ospitata nel Complesso Monumentale di San Francesco a Cuneo con cinque pale d’altare di Tiziano Vecellio, Jacopo Robusti detto il Tintoretto e Paolo Veronese che incarnano l’essenza dell’arte veneziana. Le opere provengono da alcune tra le maggiori chiese lagunari e presentano i temi fondamentali dell’iconografia dedicata alla vita di Cristo: l’Annunciazione, il Battesimo, l’Ultima cena, la Crocifissione e la Resurrezione, offrendo una percezione di come il colore veneziano si sia posto al servizio della sacra narrazione. La mostra è visitabile, con ingresso libero, fino al 10 aprile. 

Orario di visita della mostra nel fine settimana: sabato e domenica: 10- 19.30.

Info e prenotazioni per gli eventi correlati: www.fondazionecrc.it e www.facebook.com/FondazioneCRC


A Busca si può visitare nella galleria Casa Francotto (piazza Regina Margherita) la mostra fotografica collettiva “Festina a Busca - Storie di luoghi dimenticati”.

In mostra oltre cento scatti, realizzati da valenti autori italiani e internazionali, specializzati in fotografia UrbEx (esplorazione urbana): uno specchio di grande suggestione su luoghi abbandonati, per portare alla luce tesori nascosti ai più, e come gesto simbolico di denuncia di quanto valore artistico non dovrebbe essere lasciato a sé stesso e allo scorrere inesorabile del tempo. L’esposizione ad ingresso libero sarà visitabile tutte le domeniche fino ad oggi, 2 aprile dalle 15 alle 19. Info: www.facebook.com/comunedibusca


Palazzo Salmatoris di Cherasco ospita fino al 3 giugno la mostra “Cherasco Solidarietà. Una comunità curante, dalle Confraternite ad oggi” dedicata a sette secoli di storia dell’aiuto offerto dalla comunità di Cherasco ai più deboli e ai più poveri. Dal primo hospitalis, di cui si ha notizia nel Trecento, all’assistenza offerta dal volontariato ai giorni nostri: la rassegna offre un’interessante panoramica sulle tante istituzioni, nate nel corso dei secoli per volontà della comunità o di singoli benefattori. Ingresso libero. Info: www.comune.cherasco.cn.it


Per scoprire qualcosa in più sulla storia romana e medievale di Alba, domenica 2 aprile, alle 16, al Museo “Eusebio”, sarà possibile scendere con un esperto nelle stanze sotterranee, alla scoperta dei depositi in cui sono custoditi i reperti storici delle sezioni di Archeologia e di Antropologia. La visita proseguirà al sito archeologico musealizzato la “Città Invisibile”, posto sotto l’Ente Turismo in piazza Risorgimento. Durata: un’ora e mezza. Info: www.facebook.com/MuseoFedericoEusebio


A Boves sono in calendario appuntamenti con i Musei del territorio. Questa domenica dalle 15.30 alle 18.30, saranno visitabili, con ingresso gratuito, il Museo Etnografico “Impronte di una comunità” e il Museo della Castagna, siti presso il Parco Marquet in Via Roncaia, 24, e il Museo del Fungo e delle Scienze Naturali, con sede in Via Moschetti, 15. 

Sempre oggi apriranno anche l’Atlante dei Suoni e La Città di Cumabò, siti all’interno dell’ex Filanda Favole in via Moschetti 15, con ingresso a pagamento. I due musei dedicati ai più piccoli sono gestiti dalla cooperativa “La Fabbrica dei Suoni”. Prenotazione obbligatoria scegliendo l'evento specifico dall'agenda. Info:

Oggi all’Ecomuseo della Pastorizia di Pontebernardo, Pietraporzio apertura con visita guidata del percorso museale “Na draio per vioure” dalle 15 alle 18. Ingresso libero.

 

Bruna Aimar

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium