/ Attualità

Attualità | 03 aprile 2023, 19:51

Speciale sopralluogo nel cantiere della ex chiesa di Santo Stefano a Mondovì: le immagini di stucchi e affreschi a 22 metri d‘altezza [FOTO E VIDEO]

Entro l'inizio dell'estate verrà riaperta per ospitare eventi culturali e mostre

Speciale sopralluogo nel cantiere della ex chiesa di Santo Stefano a Mondovì: le immagini di stucchi e affreschi a 22 metri d‘altezza [FOTO E VIDEO]

Presto l'ex chiesa di Santo Stefano a Mondovì Breo tornerà ad ospitare mostre ed eventi culturali: sono in fase di ultimazione i lavori che hanno consentito di mettere in sicurezza stucchi e affreschi. 

L'edificio era stato chiuso nel 2018, in seguito a cadute di materiale decorativo dalla cupola e dal tamburo, causate soprattutto da infiltrazioni d'acqua e dall'umidità di risalita che interessava le pareti. 

Nel 2020 era stato avviato un primo "cantiere pilota" per mettere in sicurezza una porzione dei manufatti della chiesa e progettare un intervento risolutivo. Poi, a gennaio di quest'anno, l'intervento definitivo (leggi qui), per restituire la sala ai monregalesi.

I lavori sono stati affidati al Consozio Compagnia del restauro che ha eseguito  interventi conoscitivi e mappature, mediante rilevamento dello stato di conservazione; oltre all'inserimento di perni per il fissaggio delle parti più consistenti; analisi chimico fisiche e ha installato anche 4 centraline elettrofisiche per sanare e infine eliminare la formazione di umidità nei muri. 

L'intervento ha richiesto una prima spesa di 43 mila euro le aree più danneggiate e in seguito, con la possibilità di accedere ai finanziamenti previsti dal Ministero dei Beni Culturali per interventi di questa natura, nel mese di maggio 2021 era stata inviata una richiesta di contributo su una spesa complessiva prevista di 130 mila euro, finanziato al 40% (circa 52 mila euro).

Oggi, con il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Gabriele Campora,  l'assessore alla cultura Francesca Botto, l'architetto Gianpiero Andreis del dipartimento tecnico e i rappresentanti della Compagnia del Restauro abbiamo effettuto un sopralluogo sui ponteggi, a oltre 22 metri di altezza, per osservare da vicino stucchi e affreschi interessati dai lavori.

Arianna Pronestì

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium