/ Politica

Politica | 18 aprile 2023, 08:56

Cossano Belbo, approvato il bilancio nell'ultimo Consiglio Comunale della Giunta Noè

Pareggia a 2.481.788 euro, poi c'è l'avanzo di amministrazione di 332.770 ed infine la quota spendibile di 205.860 euro. Cifra che l'amministrazione lascerà a quella che uscirà dalle urne del 14 e 15 Maggiio

Un momento del consiglio comunale di Cossano Belbo

Un momento del consiglio comunale di Cossano Belbo

Si è svolto nei giorni scorsi l'ultima seduta del Consiglio Comunale dell'Amministrazione Cossanese guidata dal Sindaco uscente Mauro Noè.

Una seduta molto importante in quanto si è approvato il Bilancio 2022 e le nuove tariffe della TARI.

Il Sindaco, emozionato, all'apertura della seduta ha voluto rimarcare l'importanza storica per il gruppo, con cui ha condiviso questi 15, 10 e 5 anni di Amministrazione pubblica.

La Segretaria Comunale, la Dott.ssa Cristina Bosco, ha relazionato sui dati più significativi del Bilancio di esercizio 2022. Innanzitutto il dato generale ovvero il pareggio a 2.481.788, poi l'avanzo di amministrazione di 332.770 ed infine la quota spendibile di 205.860, cifra che l'amministrazione  attuale lascerà a quella che uscirà dalle urne del 14 e 15 Maggio 2023.

Risultati importanti che il Sindaco ha voluto rimarcare riportando un tabellina in cui si notava una media annuale dell'avanzo di amministrazione nei 15 anni del mandato, che superava i 300.000 €. Un risultato frutto di anni di oculata gestione che ha permesso di avere sempre una dotazione di fondi suppletivi importanti per realizzare opere non finanziate da altri enti.

Così come è importante il volume di lavori eseguiti nel corso dei 15, una cifra che rasenta gli 11 milioni di Euro, eseguiti grazie a contributi statali, regionali e delle Fondazioni Bancarie ma anche con fondi pervenuti da Ditte e privati cittadini cossanesi. Quest'ultimo aspetto è  da ritenersi un vanto per l'amministrazione, in quanto si è saputo coinvolgere più persone a credere nel lavoro del comune.

Altro aspetto importante è che la cassa ottimale del Comune ha permesso di anticipare alle Ditte, esecutrici dei vari progetti, somme importanti, in attesa del trasferimento dei contributi spettanti dai vari Enti, passaggio reso  più complicato dalla laboriosa rendicontazione nel sistema nazionale del PNRR.

Passando a trattare il nuovo tariffario della Tari, si è fatto presente che a fronte di un incremento delle spese dell'Ente gestore STR, spese imputate ai nuovi servizi aggiuntivi, previsti dalla normativa sui rifiuti, le bollette delle famiglie subiranno leggerissimi incrementi sull'ordine di pochi Euro, grazie anche al positivo riscontro della quota di differenziata.

In conclusione nel ringraziare tutte le persone che negli anni hanno collaborato con l'attuale amministrazione il Sindaco ha elencato anche alcuni dati riguardanti l'andamento demografico dei 15 anni ed altri dati minori per dare utili indicazioni ai futuri gestori del Comune di Cossano Belbo.

Il Sindaco in finale di seduta,  ha poi rimarcato il motivo per cui non si è più candidato come consigliere, in quanto come Sindaco ha concluso i 3 mandati possibili, mettendosi comunque a disposizione della nuova amministrazione nella gestione degli oltre 57 KM di  sentieri, del cimitero e magari organizzando nuovi eventi culturali e ludici . Un brindisi finale di congedo ha concluso degnamente la serata. 

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium