ELEZIONI REGIONALI
 / Viabilità

Viabilità | 20 aprile 2023, 19:13

Alba: iniziati a tempo di record i lavori per la rotonda Mogliasso e la strada parallela a corso Asti

«L’intervento iniziato in questi giorni è fondamentale per la viabilità soprattutto dei mezzi pesanti» afferma Massimo Reggio, l’assessore ai lavori pubblici del comune di Alba

I lavori per la rotonda Mogliasso sono appena iniziati

I lavori per la rotonda Mogliasso sono appena iniziati

Sono partiti a tempo di record i lavori della rotonda Mogliasso che collegherà le due zone industriali di Alba creando di fatto una viabilità parallela a corso Asti. Un vantaggio a livello di intensità di traffico che verrà così diluito, soprattutto perché i mezzi pesanti non inteseranno più corso Asti.

Un intervento da circa 450 mila Euro, finanziato in parte dal Comune (circa 120 mila Euro) ed in parte dagli imprenditori della famiglia Vezza, nella persona della signora Sandra Vezza, come previsto da una convenzione per la costruzione del suo complesso commerciale. Quest’ultima cifra ha permesso il via del lavori.

«L’intervento alla rotonda Mogliasso - afferma Massimo Reggio, l’assessore ai lavori pubblici del comune di Alba - iniziato in questi giorni è fondamentale per la viabilità e per la stagione dell’irrigazione per mezzo della bialera.

Siamo giusti come tempi così da posizionare le tubazioni per consentire poi l’afflusso regolare dell’acqua, sperando nelle piogge in una stagione che finora sarebbe a rischio razionamento per irrigare.

In questi giorni si stanno svolgendo le operazioni di rilevazione, per poi proseguire con costanza fino all’estate, così da aprire la strada alla viabilità per il mese di settembre, anche in prospettiva autunno, periodo importante per Alba e il suo territorio. Sarà così aperta un’importante via parallela, con evidenti vantaggi per il traffico pesante che non intaserà più corso Asti».

Livio Oggero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium