/ Attualità

Attualità | 15 maggio 2023, 10:14

A Bra la festa è stata celebrata domenica 14 maggio al Santuario della Madonna dei Fiori

Oggi, 15 maggio, la Chiesa fa memoria di Sant’Isidoro, il patrono degli agricoltori

In foto il vessillo della Società di Sant’Isidoro di Bra, conservato nel Santuario della Madonna dei Fiori

In foto il vessillo della Società di Sant’Isidoro di Bra, conservato nel Santuario della Madonna dei Fiori

Agricoltori in festa per il loro patrono Sant’Isidoro del quale la Chiesa 
fa memoria oggi, lunedì 15 maggio. 

A Bra la ricorrenza è stata celebrata domenica 14 maggio al Santuario 
della Madonna dei Fiori con la Messa presieduta dal rettore don Enzo 
Torchio, che ha ricordato l’importanza della cura e della coltivazione dei 
prodotti della terra, essenziali durante l’intera nostra esistenza. 
Proprio sotto la Zizzola, il patrono degli agricoltori è venerato dal 
1969 anche attraverso l’opera svolta dalla Società di Sant’Isidoro, che nel 2020 ha detto addio al suo presidente onorario, Michele Milano, scomparso all’età di 75 anni. 

Sant’Isidoro in pillole 

Isidoro fu un agricoltore spagnolo vissuto tra l’XI ed il XII secolo, 
canonizzato dalla Chiesa cattolica nel 1622. Figlio di poveri contadini, 
iniziò giovanissimo a lavorare la terra. Si racconta che, ogni giorno, 
durante i suoi compiti, si raccoglieva in preghiera, dimostrando così un 
grande spirito di devozione. Un uomo generoso con i più sfortunati con i 
quali condivideva anche le poche risorse a disposizione e molto rispettoso 
nei confronti degli animali di cui si prendeva molta cura. 
Fu il modello del contadino cristiano ed a lui vennero riconosciuti, 
inoltre, diversi eventi miracolosi. In particolare, si ricorda quello degli 
angeli che ararono un campo al suo posto per lasciargli il tempo di 
pregare. 
Sant’Isidoro, Isidro in spagnolo, è il patrono di Madrid, dove, nella 
Cattedrale, se ne conservano le spoglie.

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium