/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2023, 22:02

MALTEMPO \ Situazione stabile nel fossanese, a Clavesana il Tanaro si alza di due metri in 48 ore [FOTO]

Comune per comune diversi gli interventi in questa giornata, 20 maggio, nella area afferente alla Città degli Acaja

MALTEMPO \ Situazione stabile nel fossanese, a Clavesana il Tanaro si alza di due metri in 48 ore [FOTO]

Situazione sotto controllo nel fossanese, come spiegato dalla consigliere provinciale di zona Simona Giaccardi, durante la conferenza indetta dalla Provincia questa sera.

A Genola monitoraggio continuo, nessun problema, alcune misure aggiuntive sulla sicurezza per la festa "Sparkling Night" legata ai festeggiamenti per la 50^ edizione della sagra delle quaquare.

A Salmour, Trinità e Marene semplice monitoraggio della Protezione Civile con nessuna criticità rilevata.

Nessuna criticità a Sant'Albano Stura. In fase di monitoraggio i rii secondari che stanno per raggiungere i livelli di guardia. Sono state chiuse le strade verso l'alveo di Stura per impedire l'afflusso di curiosi verso le sponde del fiume.


A Fossano in giornata piccoli interventi di disostruzione canali di scolo e monitoraggio rete canali irrigui. Piccola criticità, risolta, a Boschetti dove uno scolo ostruito rilasciava acqua sulla carreggiata. Risolti dai vigili del fuoco due allagamenti in viale Regina Elena e in viale Repubblica al piano interrato della struttura funzionale ai campi di atletica e il crollo di una griglia in una stalla suinicola in via Santa Maria a Cussanio.

In serata attenzionati, causa notevole ingrossamento, il tratto di canale in piazza Romanisio nel capoluogo, il tratto di canale in via Centallo all'altezza di Maddalene e, al confine con Savigliano, il tratto di canale lungo Via dell'Apparizione.

La provinciale per Marene è piuttosto dissestata per le buche formatesi.

La SS 28 è attualmente presidiata all'altezza del ponte sullo Stura sul confine con Sant'Albano, per l'eventuale chiusura, in caso di superamento della soglia limite da parte del livello dell'acqua.

A Clavesana ancora in fase di innalzamento il livello del Tanaro. La centrale idrometrica di Farigliano indica 0,4mt alle 18 del 18 maggio, saliti a 1,6mt (+ 1,2mt) alle 18 di ieri e arrivati a 2,4mt (+0,8mt) alle 18 di oggi. La pre-soglia di emergenza è a 2,9mt.

Nel pomeriggio Montedison ha aperto la chiusa della centralina elettrica in località Madonna della Neve di Clavesana, per far defluire più omogeneamente l'acqua.

Il COC locale è in fase di preparazione al trasporto dei sacchi di sabbia a barriera dell'acqua verso gli insediamenti civili più prossimi all'alveo del Tanaro.

In fase di monitoraggio la frana in località Goretti.

Fabrizio Biolè

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium