/ Eventi

Eventi | 26 maggio 2023, 20:36

Caraglio nell'ex chiesa di San Paolo lo spettacolo “YoYo piederuota”

Domenica 4 giugno il penultimo appuntamento della stagione teatrale “Stella Madre” organizzata da Santibriganti Teatro

Lo spettacolo si tiene nella Chiesa di San Pietro e Paolo di Caraglio

Lo spettacolo si tiene nella Chiesa di San Pietro e Paolo di Caraglio

Domenica 4 giugno ore 16.30 presso l’ex Chiesa di San Paolo a Caraglio, andrà in scena “YoYo piederuota”, uno spettacolo per tutta la famiglia che racconta la disabilità che incontra l’abilità. Penultimo appuntamento della stagione teatrale “Stella Madre” organizzata da Santibriganti Teatro nei Teatri Civici di Caraglio, di Busca e di Dronero. 

In scena Arianna Abbruzzese e Marco Ferrero, una produzione Santibriganti Teatro con la regia di Maurizio Bàbuin. “YoYo piederuota” è la storia di Giovanni e di Giorgia. Lui da tutti chiamato Yo: troppo alto e con due grandi piedi per correre. Lei da tutti chiamata Yo: troppo orgogliosa e con due grandi ruote per forza.

A entrambi piacciono le robe che rotolano o saltano: tipo i sassi, i canguri, le ruote…una palla. Di qualsiasi genere. E tutto quel che si può trovare per buttarla dentro. Prima di incontrarsi erano un po’ più soli. Yo lui, troppo alto, chi ci arriva   a parlargli fin lassù? E poi se ci arrivi non ti parla: un orso. Yo lei, troppo orgogliosa.

Anche perché prima non era così, sopra una sedia a rotelle, era come gli altri: “normale”. Non c’è molto che possa aiutarli a farli diventare amici, se non quella palla che si butta dentro un canestro e poco altro. Ma a volte, si sa, basta poco per fare accadere tanto.

Il progetto YoYo piederuota, nasce dal desiderio di raccontare la disabilità che incontra l’abilità; il tutto attraverso due bambini che scoprono la loro fisicità, il loro corpo. E’ la scoperta e l’accettazione di se stessi e conseguentemente dell’altro. Sarà probabilmente una strada faticosa e piena di difficoltà e che durerà tutta una vita.  YoGiorgia e YoGiovanni ci stanno provando.  Intanto crescono.

Biglietti disponibili on line su ticket.it o in cassa, apertura un’ora prima dello spettacolo.

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium