/ Curiosità

Curiosità | 26 maggio 2023, 12:30

La fossanese Chiara Piscitelli protagonista del film 'Le ragioni dell'altro'

Interpreta una cristiana valdese, che finirà per sposarsi con un cristiano avventista interpretato da Marcco Serra Degani

La giovane attrice Chiara Piscitelli

La giovane attrice Chiara Piscitelli

Sono appena terminate le riprese del film “Le ragioni dell'altro” di cui è protagonista la 23 modella fossanese Chiara Piscitelli è la protagonista. L'ultima scena della pellicola diretta da Victor Vegan è stata girata alla chiesa valdese celebrando il matrimonio tra una cristiana valdese Edwige Andreone, interpretata da Chiara Piscitelli ed un cristiano avventista del settimo giorno Raffaele Valenti, interpretato da Marco Serra Degani.

Il pastore intepretato brillantemente da Alessandro La Noce ha legittimato in un film il desiderio che credenti di fedi diverse possano, mediante il matrimonio, superare tutte le difficoltà e parafrasando la predica conclusiva l'augurio che le diverse membra possando unificarsi in un'unica chiesa muovendosi in armonia.

La trama del film

"Le ragioni dell'altro" è un film diretto da Victor Vegan con all'interno scene d'epoca che potrebbe confluire nel docufilm“Bartolomea Carletti, la venerabile serva di Dio” .

La trama segue la storia di Raffaele Valenti, un professore di storia dell'arte che da Bologna si trasferisce a Chivasso con il padre e il fratellastro Amedeo. Raffaele investe gran parte dell'eredità in un mobilificio e si innamora di Edwige Andreone, una sua collega. Nel frattempo, malgrado sia un cristiano di confessione avventista ed avverso alla chiesa cattolica inizia anche ad apprezzarne una parte della storia, documentandosi sul Beato Angelo Carletti e sulla Beata Bartolomea Carletti.

Scopre che a differenza del patrono di Chivasso la storica nipote non aveva chiusure verso i credenti di altre fedi. Riuscirà a capire come sposarsi con una persona di fede valdese e a superare i suoi stessi pregiudizi?

Il cast

Lorenzo Guida e' Amedeo IX di Savoia detto il Beato
Stefano Fracchia è il castellano di Chivasso
Daniela Linzalata è la duchessa Iolanda
Adolfo Zagatti è il vescovo d'Ivrea
Giovanni Parella di San Martino
Vincenzo Giaconia è Amedeo il fratellastro di Raffaele
Mario Pirrello è Giovanni Schippa
Piero Cognasso è Felice il disegnatore ed il beato Angelo Carletti
Assunta Musella è la madre superiora e la professoressa di filosofia
Chiara Barra è la beata Bartolomea Carletti ragazza e donna
Marta Accomando è la beata
Bartolomea Carletti bambina
Mauro Pagliano è il preside Vittorio
Cena Lena è la professoressa di francese
Simona Di Donna è Carola
Klaudia Mehmeti è Lidia
Alessia Zanotti è Damaride
Giulia Zanotti è Consuelo
Franco Casa e Giuseppe Cristofaro sono due genitori delle allieve

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium